Privacy Policy politicamentecorretto.com - Concorso Nazionale di Poesia in ricordo del carabiniere Enrico Zorzi

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Concorso Nazionale di Poesia in ricordo del carabiniere Enrico Zorzi

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Scade il 15 agosto 2013  la XXVI edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Enrico Zorzi” indetto e organizzato dalla famiglia Zorzi con il patrocinio dell’Arma dei Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Carabinieri, in collaborazione con l’associazione Culturale “Luni del poeta – Tolo Da Re”. Il concorso è frutto della volontà della famiglia Zorzi per ricordare il figlio carabiniere dopo la sua scomparsa quando aveva appena vent'anni. Un concorso che si deve, dopo la grande tragedia, alla tenacia e all'amore di papà Silvano, mamma Lucia e della schiera di fratelli e sorelle che portano Enrico sempre nel cuore.
Il premio “Enrico Zorzi” è aperto a tutti i poeti, è diviso in tre sezioni e si partecipa con due componimenti obbligatori per sezione (max 32 versi ogni poesia). A parziale copertura delle spese di segreteria si chiede un contributo di 10,00 € per ognuna delle tre sezioni (Sez. A – Poesia dialettale del triveneto a tema libero. Sez. B – Poesia in lingua italiana con tema “Carabiniere: solo un militare?”. Sez. C – Poesia in lingua italiana a tema libero).
Le opere, prodotte in cinque copie in formato A4, dovranno essere spedite entro e non oltre il 15 agosto 2013 al seguente indirizzo: Concorso di poesia “Enrico Zorzi” c/o Osteria Vecchia – via Osteria Vecchia, 7 – 37024 Negrar Veronese (VR)
Il plico delle opere inviate dovrà contenere una busta chiusa nella quale verrà inserito l’elenco dei titoli delle poesie, l’indirizzo completo del poeta, il numero di telefono, la firma in calce e il contributo di 10€ in contanti. Inoltre, la dichiarazione che le stesse non sono mai state premiate. E’ gradita l’indicazione dell’indirizzo di posta elettronica per eventuali comunicazioni. (I verbali della giuria saranno inviati esclusivamente per posta elettronica). I vincitori riceveranno comunicazione telefonica o postale. All’esterno di detta busta dovrà essere riportato un breve motto. Non verranno accettati testi scritti a mano. E’ ammessa la partecipazione a tutte le sezioni, previo versamento delle rispettive quote.
La Giuria sarà resa nota al momento della premiazione, che si svolgerà alle ore 18.00 del giorno 25 ottobre 2013  presso il “Circolo Ufficiali Castelvecchio Verona”.
 Verranno assegnati i seguenti premi. Per la sezione A: al primo classificato 100 bottiglie, più una, di vino Valpolicella DOC; al secondo 50 bottiglie, più una, al terzo classificato 25 bottiglie, più una.
Al primo classificato della sezione B verrà assegnato  il pennino d’oro, al secondo e al terzo il pennino d’argento. Saranno assegnati anche premi di rappresentanza della Associazione Nazionale Carabinieri.
Anche a primo classificato della sezione C verrà assegnato il pennino d’oro e quello ‘argento ai classificati al secondo e terzo posto.  Al primo classificato di ogni sezione verranno, inoltre, consegnate opere del pittore Mario Dalla Fini. I premi dovranno essere ritirati personalmente.
 Per i vincitori provenienti da oltre 200 Km da Verona, la Famiglia  Zorzi offre alloggio in una delle proprie strutture.
Per ogni informazione rivolgersi all’Associazione Culturale Tolo Da Re “Luni del Poeta” c/o Osteria Vecchia    via Osteria Vecchia, 7 – Negrar Veronese (VR)
- Tel. 045 7501166  -  Fax 045.6012007  e-mail: hotelleriedelle@yahoo.it
Nelle foto: una immagine dello scomparso Enrico Zorzi, al quale è dedicato il concorso.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)