Privacy Policy politicamentecorretto.com - Concorso Internazionale “Premio Roma Danza”. Il Premio “Miglior danzatore” al ballerino massafrese Francesco Bax

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Concorso Internazionale “Premio Roma Danza”. Il Premio “Miglior danzatore” al ballerino massafrese Francesco Bax

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Altri premi per il giovane ballerino tarantino, massafrese d’adozione, Francesco Bax. Nei giorni scorsi ha vinto un importante premio alla XII edizione del “Premio Roma Danza”, 
Concorso Internazionale (sarà trasmesso nei prossimi giorni su Rai Uno) che si è tenuto presso il Teatro Grande dell’Accademia Nazionale di Danza e con la direzione artistica di Margherita Parrilla e del brasiliano Ismael Ivo.  Insieme a Francesco, sullo stesso palcoscenico, si sono esibite le promesse della coreografia di tutto il mondo, sotto lo sguardo attento di una giuria prestigiosa di fama internazionale (presieduta da Susanne Linke, personalità di spicco della danza internazionale.
Francesco Bax ha presentato la sua coreografia di danza contemporanea “La naturalezza dell’ibridità” con la quale ha descritto il suo progetto: “L’ibrido è una coesione tra due esseri, l’uomo e l’animale. Il corpo è in continua evoluzione e ogni movimento può essere frazionato generando posizioni a volte scomode per la metà umana, ma comode per la metà animale. La sinergia tra le due specie può generare una forza che attraverso un sentiero tortuoso si trasforma in Danza”.
Francesco è stato molto apprezzato e gli applausi per lui si sono ripetuti anche nella serata di Gala. La prestigiosa giuria l’ha, infatti, premiato come “Miglior danzatore”, assegnandogli, inoltre, la residenza artistica all’“ImPulsTanz – Vienna International Dance Festival”. Un vero successo per il giovane massafrese che è stato definito “Danzatore ricco di talento, qualità e tecnica”.
Non è certo questo il primo successo del ventenne Francesco Bax (compie 20 anni il prossimo 4 ottobre) e non è certo arrivato al successo per caso.
 All'età di otto anni si avvicina alla danza hip-hop, poi successivamente prende lezioni di danza classica, moderna e contemporanea nella scuola "Russian Ballet", diretta da Milena Di Nardo. Sin dagli inizi segue stage con insegnanti nazionali ed internazionali (fra cui: Mauro Astolfi, Steve La Chance, Garrison Rochelle, Desmond Richardons,…), vincendo inoltre borse di studio che gli permettono di aggiornarsi di continuo. Nel 2009-2010, si trasferisce a Firenze, dove studia alla Scuola Del Balletto Di Toscana, diretta da Cristina Bozzolini. In questo anno è stato inoltre danzatore nell'anteprima del musical "I Briganti" con la regia di Graziano Galatone e le musiche di Edoardo Bennato. Nel 2011-2012 viene selezionato per far parte del Progetto Giovanile "Agora Coaching Project" diretto da Michele Merola ed Enrico Morelli portando in scena produzioni contemporanee firmate da coreografi di fama internazionale, come: Michele Di Molfetta (Scottish Ballet) repertorio Robert North, Lukas Timulak ( Nederland Dans Theater), Francesco Curci (Rotterdam Dance Academy) ed altri. Poi nel 2012-2013 ha studiato con Mauro Astolfi e Cristina Amodio a Roma e in questo anno ha danzato in una compagnia contemporanea.
Ha partecipato ai Concorsi Internazionali "Mad 4 in tour" di Roma, " Tripudium Ballet" di Milano , Spoleto , "Città Di Rieti 2013", classificandosi sempre nei primi posti. E per ultimo la partecipazione al "Premio Roma Danza" che l’ha portato in campo internazionale con i premi assegnategli. E, ci potete scommettere ad occhi chiusi, di premi ne seguiranno certamente tanti altri per il bravo danzatore massafrese.
Per informazioni: grecoerminia@libero.it
Nella foto il ballerino nel corso di uno spettacolo teatrale

Invia commento comment Commenti (0 inviato)