Privacy Policy politicamentecorretto.com - PORTA E TIDEI (PD): AEREO BOLIVIA, IL GOVERNO SPIEGHI LA DICHIARAZIONE DELEGATO OSA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

PORTA E TIDEI (PD): AEREO BOLIVIA, IL GOVERNO SPIEGHI LA DICHIARAZIONE DELEGATO OSA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

PD: AEREO BOLIVIA, IL GOVERNO SPIEGHI LA DICHIARAZIONE DELEGATO OSA

I deputati PD Fabio Porta e Marietta Tidei hanno depositato una interrogazione a risposta scritta al Governo italiano affinché chiarisca la posizione assunta dall’Italia in sede OSA, Organizzazione degli Stati Americani, durante la riunione del 9 luglio.

I due eletti del PD chiedono, in particolare, “se la dichiarazione che il Rappresentante d'Italia presso l'OSA ha reso nel suo intervento, contemplando l’ipotesi di scuse all’Italia da parte della Bolivia, sia da considerare una richiesta ufficiale, concordata, indicata o suggerita dal nostro Ministero degli Esteri”. Porta e Tidei, infatti, sottolineando come sia stato “particolarmente importante e positivo aver avuto l'opportunità di spiegare, attraverso l'Ambasciatore d'Italia a La Paz, la posizione italiana al Ministro degli Esteri della Bolivia” sottolineano che “non ci risulta contemplasse alcuna richiesta di scuse della Bolivia all’Italia”, come invece dichiarato lo scorso 9 luglio durante la riunione a Washington.

Se, infatti “il danno d'immagine per il nostro paese è stato comunque molto grave poiché il Governo non è riuscito, nei giorni successivi al fatto, a svolgere un’adeguata azione politica e diplomatica nei confronti dei paesi latinoamericani”, Porta e Tidei si augurano di poter chiudere al più presto questa vicenda e concentrare gli sforzi su un vero, autentico e rispettoso rilancio delle relazioni con un continente a cui l’Italia è legata da vincoli demografici, storici, culturali e politici profondi e consolidati.


 
ITALIA
Camera dei Deputati
Palazzo Marini II
Via Poli 13 - 00187 Roma
Tel.: +39.06.6760.5801
Fax: +39.06.6760.5832
E-mail: porta_f@camera.it

AMERICA MERIDIONALE
Alameda Jaú, 1200
01420-001-San Paolo -Brasile
Tel.: +55.11.3081.3861
E-mail: segreteria@fabioporta.com

Invia commento comment Commenti (0 inviato)