Privacy Policy politicamentecorretto.com - Via Scarlatti: strada pattumiera al Vomero

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Via Scarlatti: strada pattumiera al Vomero

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Continuano le segnalazioni per la presenza delle blatte rosse

 

 

         “ Le strade di uno dei più bei quartieri di Napoli, centro commerciale di primaria importanza, terzo per presenze in Europa, sono ridotte a dei veri e propri letamai. Parliamo del quartiere Vomero – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Il degrado igienico-sanitario in tale area ritengo che sia tra i più elevati e la situazione peggiora di giorno in giorno, con possibili gravi ripercussioni anche di carattere sanitario. Continuano infatti le segnalazioni per la presenza delle famigerate blatte rosse, peraltro veicolo di malattie pericolose per l’uomo, con numerosi avvistamenti nelle case e negli esercizi commerciali. Il caldo canicolare di questi giorni non fa che peggiorare le cose “.

 

         “ Esempio emblematico della gravità della situazione è via Scarlatti, dove sul marciapiede che costeggia la sottostante via Gino Doria è sorta da tempo una vera e propria discarica a cielo aperto con rifiuti di ogni genere “.

 

         “ Nonostante le numerose segnalazioni le ditte preposte alla raccolta dei rifiuti solidi urbani continuano a fare orecchie da mercante, così come non s’interviene con interventi costanti e continui di disinfestazione da attivare per l’intero quartiere collinare e non solo per alcune strade – prosegue Capodanno -. Emblematica nel cumulo di rifiuti solidi ammassati in via Scarlatti, nei pressi delle campane per la raccolta differenziata, anche la presenza di un ramo d’albero e di uno stenditoio oltre a pezzi di legno e numerosi sacchetti di plastica   “.

 

         Vista l’inerzia dell’amministrazione comunale Capodanno chiede l’intervento degli organi di controllo affinché si accertino le eventuali  responsabilità del degrado delle strade della collina, sovente ridotte, come nel caso segnalato, a tante piccole discariche a cielo aperto, con conseguenze immaginabili.

Video al link: http://www.youtube.com/watch?v=12cgoBXUhBs

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie