Privacy Policy politicamentecorretto.com - Vomero, via Merliani: segnaletica divelta

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Vomero, via Merliani: segnaletica divelta

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Troppi motocicli parcheggiati sui marciapiedi

 

 

         “  L’ennesima esempio del pessimo funzionamento degli uffici comunali è rappresentato dalla palina per la segnaletica verticale che da diversi giorni giace, divelta dalla sua sede, sulla carreggiata di via Merliani al Vomero – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. La palina segnala la presenza di uno stallo riservato ad un auto di una persona diversamente abile. Non si sa se a sradicarla sia stato un evento casuale o un gesto vandalico, quello che è certo, invece, è che nessuno ha ancora provveduto a riposizionarla. Non solo, ma a terra resta anche una buca pericolosa per i pedoni che potrebbero inciamparvi specialmente durante le ore serali o notturne “.

 

         “ Tra l’altro – continua Capodanno -, in assenza dell’apposita segnaletica, altre autovetture potrebbero tranquillamente sostare in quel tratto di carreggiata, senza che presumibilmente ad esse possa essere comminata la contravvenzione per il mancato rispetto del divieto di sosta indicato sulla palina divelta “.

 

         “ A testimonianza degli carenza dei necessari controlli al Vomero da parte dei vigili urbani – puntualizza Capodanno -, si osserva anche uno dei tanti motocicli parcheggiati sui marciapiedi del quartiere collinare, proprio a fianco della palina abbattuta, assicurato con tanto di catena ad un palo della pubblica illuminazione “.

 

         Capodanno sulla vicenda chiede l’intervento immediato degli uffici competenti affinché si provveda rapidamente a riposizionare la segnaletica in questione, anche ripristinando il tratto di strada interessato, oltre ad più attento e capillare controllo sui tanti motocicli parcheggiati sui marciapiedi che causano non poche difficoltà alla deambulazione dei pedoni con particolare riferimento ai diversamente abili muniti di carrozzella .

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)