Privacy Policy politicamentecorretto.com - Napoli: i “semafori flash” del Vomero

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Napoli: i “semafori flash” del Vomero

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

         “ Nelle vicende alla ribalta delle cronache di questi giorni a Napoli sul funzionamento degli impianti semaforici, s’inserisce una chicca presente al Vomero in uno degli incroci più trafficati, quello tra via Luca Giordano e via Massimo Stanzione – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Semafori che hanno sempre creato notevoli disagi e proteste a ragione della breve durata del verde per il passaggio dei pedoni, una manciata di secondi “.

         “ In questi giorni qualcuno ha pensato bene di risolvere il problema in maniera radicale – prosegue Capodanno – Come? Semplicemente abolendo il verde per il passaggio dei pedoni. Infatti la durata del lampeggio del verde risulta di una frazione di secondo, talmente breve da risultare appena percettibile dall’occhio umano, un vero e proprio flash, dalla qual cosa è derivato il nuovo nome affibbiato a tali semafori, “semafori flash “ appunto ”.

 

         “ Evidenti le conseguenze di questo stato di cose – continua Capodanno -. I pedoni, dopo aver atteso invano il verde, sono costretti a passare con il rosso o con il giallo, gli unici due colori rimasti, con conseguenze immaginabili sia per il traffico sia per la loro incolumità “.

 

         Capodanno, alla luce di quanto sopra, invita l’amministrazione comunale ad attivare tutti i provvedimenti necessari per eliminare i disagi evidenziati, attraverso la modifica della temporizzazione dei semafori posti al suddetto incrocio, con un’adeguata durata del verde per i pedoni, in modo da consentire un normale attraversamento.

Filmato al link: http://www.youtube.com/watch?v=XevGLTjbMwQ

Invia commento comment Commenti (0 inviato)