Privacy Policy politicamentecorretto.com - Palio della Mezzaluna di Massafra. Il 15 settembre la Giostra dei Cavalieri

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Palio della Mezzaluna di Massafra. Il 15 settembre la Giostra dei Cavalieri

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Ancora qualche giorno di attesa per la “Giostra dei Cavalieri”, avvincente disfida tra i cavalieri dei sei rioni della città che si terrà domenica, 15 settembre (dalle ore 19.30), nella zona Lunapark, nei pressi del parco Madre Teresa di Calcutta.

L’evento è tra i più attesi del programma allestito dall’associazione culturale “MassafraNostra” in occasione dell’edizione 2013 del Palio della Mezzaluna, giunto alla sua  sesta edizione.

Alla competizione parteciperanno dodici cavalieri, due per ogni rione. Lungo un percorso di circa 600 metri, uno per volta, dovranno infilzare con la spada e con la lancia gli anelli appesi sulle tre torri disseminate lungo il tracciato.

Quale coppia di fantini riuscirà a strappare la vittoria dell’emozionante competizione, totalizzando il maggior punteggio nel minor tempo possibile? Nel 2008 e nel 2009, furono i cavalieri di Santi Medici a far conseguire al proprio rione il primo posto; nel 2010 ci fu l’ex aequo Imperiali e Pappacoda; nel 2011, vinse San Marco; nel 2012 Imperiali.

La classifica finale della Giostra, sommata a quella delle Olimpiadi in Palio, stabilirà l’ordine di sfilata dei rioni al corteo storico del 22 settembre. Il primo classificato sarà l’ultimo rione a sfilare, ossia al posto d’onore innanzi al Carroccio.

Lo spettacolo è assicurato, non solo per l’emozionante sfida. I riflettori saranno puntati anche sulle performance di arte equestre di due ospiti della manifestazione: Angelo Macripò, ristoratore di Monteparano, maestro nella scuola spagnola (presenterà la sua “Ballata dei cavalli”), e del cavaliere Natale Panarese di Alberobello.

Ad allestire la scenografia medievale è la“Di Pierro Pubblicità”, alla quale è anche affidata direzione artistica dell’iniziativa. Presentatrice della serata Tiziana Gentile.

Alla Giostra si potrà accedere presentando il biglietto d’ingresso (costo 1 euro) o il tagliando della lotteria “Sostieni la cultura e la nostra storia”, abbinata all’estrazione del Lotto del prossimo 5 ottobre (costo biglietto 2 euro, con 23 premi in palio offerti dagli sponsor dell’evento), che è possibile richiedere in questi giorni presso l’Ufficio Turistico “Nuova Hellas” (dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle ore 15.30 alle 19.30 o presso la sede dell’associazione “MassafraNostra” (dalle ore 19 alle 21, in piazza Garibaldi), oppure contattando i numeri telefonici 3402762864; 3409302170; 3337415482.

A garantire, con i propri volontari, il servizio di sorveglianza, presidio e controllo della manifestazione, sarà l’ANCI (Associazione Nazionale Carabinieri d’Italia) con il prezioso supporto della Croce Rossa.

Nella foto di Luigi Serio momenti dello scorso anno e manifesto di Nicola Andreace (in altro a sx) del Palio della Mezzaluna 2013.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)