Privacy Policy politicamentecorretto.com - Quale il futuro del pd in Calabria? Quali le prospettive, gli obiettivi, le strategie?

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Quale il futuro del pd in Calabria? Quali le prospettive, gli obiettivi, le strategie?

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image  
Ne discutono domani pomeriggio alla Festa Democratica della provincia
di Catanzaro che si svolge a Girifalco. Domani, lunedì, sarà la
seconda giornata della festa, molto importante per quello che vogliono
essere gli equilibri interni del partito.
Gregorio Corigliano intervista i leaders di tre componenti del pd che
potrebbero avere una visione comune per il futuro del pd calabrese.
Franco laratta , molto legato alla componente che fa capo a Dario
Franceschini, Mario maiolo legato a Letta. Ernesto Magorno vicinissimo
a Renzi.
Laratta e Magorno discutono e parlano insieme ben prima dell'intesa
nazionale fra Renzi e Franceschini. L'anima lettiana del pd potrebbe
essere molto interessata a partecipare agli sviluppi della dialettica
interna. Così come altri gruppi e componenti interne che vogliono una
svolta vera per il partito.
Sarà presente il coordinatore regionale Giovanni Pucci.
Per Franco Laratta "la Calabria ha bisogno di un fortissimo
cambiamento, più di ogni altra regione italiana. Bisogna fare presto e
bene, darsi un progetto per la Calabria, mettere in campo la migliore
classe dirigente, aprire porte e finestre per far entrare aria fresca
per far respirare un partito che in Calabria vive una situazione
allarmante"!

Invia commento comment Commenti (0 inviato)