Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Taekwondo Massafra”. Al Campionato Italiano di Forme svoltosi ad Arezzo conquista una medaglia d’argento e due di bronzo

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Taekwondo Massafra”. Al Campionato Italiano di Forme svoltosi ad Arezzo conquista una medaglia d’argento e due di bronzo

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Nino Bellinvia.

Il “Taekwondo Massafra” continua a portare in primo piano la sua palestra ed il nome della città di Massafra con soddisfazioni dell’istruttore maestro Tommaso Petrelli (delegato provinciale FITA e prima cintura nera VI dan della provincia di Taranto), del suo staff e di tutti gli atleti.

Dopo le 8 medaglie conquistate pochi giorni fa al Campionato Interregionale Forme Lazio, ecco che arrivano tre medaglie dal Campionato Italiano di Forme 2013 che si è tenuto nei giorni 14 e 15 dicembre presso il palasport "Mario d'Agata" di Arezzo. Vi hanno partecipato i migliori atleti nazionali tra questi due atleti massafresi: Margherita Foreste e Giovanni Scapi. Atleti questi d’alto livello in campo nazionale ed europeo (già nella Nazionale Italiana) che si sono formati negli anni con umiltà, sacrificio e tanto lavoro sotto l’attenta guida del maestro Petrelli.

Margherita Foreste, oltre dieci volte campionessa italiana, ha partecipato nella categoria seniorB 3 dan.

La Foreste, che ricordiamo anche come arbitro e tecnico di taekwondo (è una felice mamma-operaia) ha conquistato una medaglia d’argento, che sa di vero miracolo. Le non perfette condizioni fisiche avevano, infatti, costretto l’atleta ad iscriversi alla gara all’ultimo minuto… E per un soffio non è arrivata la medaglia d’oro.

Giovanni Scialpi, che ha gareggiato nella categoria seniorA 3 dan, è riuscito a conquistare un bellissimo bronzo con un pò di amaro in bocca, visto che la medaglia d'oro era a 0.03 centesimi di distacco.

Medaglia, però, che gli ha permesso, subito dopo, di partecipare a “Il trofeo dei campioni”, gara riservata ai soli medagliati di tutte le categorie partecipanti. Ed anche in questa gara è riuscito a vincere un’altra medaglia, un altro bronzo.

Da ricordare che Giovanni ha già vinto altre 17 medaglie nei vari campionati italiani a cui ha partecipato senza contare quelle internazionali o regionali.

Al Campionato Italiano di Forme ha anche partecipato con bella prestazione l’atleta Vito Piepoli che gareggiava, come già da un pò di tempo, per la sua società di Mottola nella categoria senior A 1 dan. Purtroppo non è riuscito ad entrare nella finale per una manciata di secondi.

Nella foto Margherita Foreste sul podio (prima a sinistra)  e Giovanni Scalpi, penultimo a destra.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)