Privacy Policy politicamentecorretto.com - A cura del Circolo Filatelico “A. Rospo” sabato a Massafra annullo filatelico “Natale nel Centro Storico”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

A cura del Circolo Filatelico “A. Rospo” sabato a Massafra annullo filatelico “Natale nel Centro Storico”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

A cura del Circolo Filatelico “A.

Sabato, 21 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 nella sala d’ingresso del Monastero di San Benedetto di Massafra, funzionerà un ufficio postale temporaneo con addetti al materiale filatelico gli impiegati Antonio Fiorente e Maria Rosaria Oliva (coordina Salvatore Giardina, specialista Commerciale Vendita – Poste Italiane Filiale di Taranto) . L’annullo  speciale sarà apposto su due cartoline stampate presso Grafiche Max, grazie alle agenzie Unipol Assicurazioni di Massafra (Via Cialdini e via Manzoni) e di Taranto (Via Venezia). Da ricordare che il bozzetto dell’annullo filatelico è stato creato dal giovane socio del Circolo Filatelico Pietro Silvestri, laureato in Beni Musicali e già apprezzato organista.Per questo bozzetto filatelico Silvestri ha preso spunto dalla Fuga in Egitto. un episodio dell'infanzia di Gesù legato alla Strage degli Innocenti, narrato nel Vangelo di Matteo in cui Giuseppe, con a Maria e Gesù neonato, fugge in Egitto. L’annullo filatelico rientra nell’ambito della nuova edizione della manifestazione di filatelia ed immagini sacre “Natale nel Centro storico”, organizzata dal Circolo Filatelico “A. Rospo” con il patrocinio del Comune di Massafra e della Consulta delle Associazioni; collaborazione: A.S.P., “Agorà”, Antonio Dellisanti Editore, ATO Puglia e Terra di Puglia. In esposizione collezioni di francobolli, immagini sacre e fotografie sul tema “Natale” dei collezionisti Piero Caragnano, Francesco Rospo, Franco Rospo, Rocco Silvestri e Vito Antonio Tocci. Nel salone dello stesso monastero (ore 11.00), premiazione degli espositori e cerimonia di consegna del “Premio Giovanni Catacchio” (in ricordo dello scomparso giornalista tarantino, appassionato di filatelia), che quest’anno viene assegnato a Nicola Andreae, Nicola Fabio Assi, Pietro Carone, Orazio Santoro e Rocco Silvestri. Interverranno il sindaco Martino Tamburano, il presidente del Consiglio comunale Giandomenico Pilolli, il vice sindaco Antonio Vesti, l’Assessore alla P.I. Giancarla Zaccaro, l’Assessore alla Cultura e all’Associazionismo Antonio Cerbino, il presidente dell’A.S.P. Andrea Adamo, il delegato Puglia - Basilicata FSFI Francesco Rospo e Nino Bellinvia, presidente del Circolo filatelico “A. Rospo”. Previsto un intervallo con l’esecuzione di due brani natalizi dai giovanissimi Alessandro Tannoia e Giuseppe Ciaurro (fisarmonica) e Michel Guido (chitarra). Il programma è riportato su un bel pieghevole che è stampato per l’occasione grazie alla collaborazione della vetreria artistica “Glass Art”.Nella foto il bozzetto dell’annullo filatelico.


Invia commento comment Commenti (0 inviato)