Privacy Policy politicamentecorretto.com - Il sindaco di Massafra Martino Tamburrano ha illustrato i principali provvedimenti adottati dal Consiglio Comunale nel corso del 2013

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Il sindaco di Massafra Martino Tamburrano ha illustrato i principali provvedimenti adottati dal Consiglio Comunale nel corso del 2013

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Lo scorso 31 dicembre, presso il Palazzo De Notaristefani, il sindaco Martino Tamburrano ha tenuto la conferenza di fine anno portando a conoscenza, punto dopo punto, i principali provvedimenti che nel corso del 2013 sono stati adottati dal Consiglio Comunale, precisando che è stata coinvolta tutta la Città, sia nel partecipare all’azione amministrativa, sia nel recepire informazioni e conoscenze.

Il primo cittadino ha fatto presente dell’avvio deciso del PUG (solo qualche giorno fa sono state analizzate le varie osservazioni presentate in merito), del contenimento di una tassazione resa più equa per tutti (andando a stanare i numerosissimi evasori), delle opere pubbliche ed in particolare della costruzione delle rotatorie sulla Strada Statale Appia e dei tronchi di fogna in Corso Roma.

Per quanto riguarda il settore dei Servizi Sociali, ha fra l’altro detto che, oltre ad aver raggiunto i previsti obiettivi, è stato sottoscritto un importante accordo con la Caritas diocesana finalizzato alla cessione in comodato gratuito di un immobile comunale per finalità caritatevoli.

Nel campo culturale, come ha evidenziato, sono state affiancate le varie associazioni, sostenendole nei loro interessanti progetti, ringiovanendo il “Carnevale”.

Il sindaco ha anche precisato che, pur con la dovute difficoltà, è stata avviata la raccolta differenziata “porta a porta” che nei prossimi mesi sarà avviata in tutto il paese. Tamburrano ha  anche rimarcato il nuovo rapporto di collaborazione con le forze politiche presenti in Città e con le istituzioni del territorio.

Nel corso della conferenza stampa, il sindaco ha anche tracciato alcuni dei prossimi impegni per il 2014, tra cui la ristrutturazione del ex plesso scolastico “Giovanni Pascoli”, la costruzione del nuovo Centro Diurno e della rete di “fogna bianca” in Zona San Casale, progetto definitivo per la rete idrica in località “Parco di Guerra”, pavimentazione del Centro Storico, azzeramento del contenzioso, accorpamento dei servizi (global service) con assunzione dei lavoratori ex LSU.

Il sindaco Tamburrano ha parlato anche di “registrazione di una macchina politico-amministrativa” nell’interesse della collettività.

Si è quindi sottoposto volentieri al “fuoco” delle domande da parte dei vari giornalisti e delle emittenti radio-tv presenti.

All’incontro con la stampa hanno presenziato i componenti della Giunta comunale (Giunta composta dal vicesindaco Antonio Viesti, dall’assessore ai Lavori Pubblici Gaetano Castiglia, dall’assessore alla Cultura ed all’Associazionismo Antonio Cerbino, dall’assessore al Personale Salvatore Fuggiano, dall’assessore alle Politiche Giovanili, Fascia costiera, promozione e marketing del territorio, fascia industriale, lavoro e periferie Raffaele Gentile, dall’assessore all’Urbanistica e Servizi Sociali Giuseppe Marraffa e dall’assessore alla Pubblica Istruzione e Pari Opportunità Giancarla Zaccaro). Presenti anche alcuni consiglieri ed il nuovo comandante della Polizia Locale, il Ten. Col. Antonio Modugno, che da pochi giorni ha assunto anche la dirigenza del Settore Attività Produttive.

Come da tradizione, in occasione della conferenza di fine anno, il sindaco Tamburrano ha presentato il calendario della “Città di Massafra”. Questo del 2014” è illustrato da suggestive, interessanti ed accattivanti fotografie (“scattate” da Domenico, Semeraro) che riescono ad evidenziare alcuni degli aspetti più belli del territorio.

Nella foto un momento della conferenza stampa. Da sx: il sindaco Tamburrano, il vice sindaco Viesti e l’assessore ai Lavori Pubblici Nino Castiglia.

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)