Privacy Policy politicamentecorretto.com - Angela Riccardi e Daniel Glisini hanno vinto il superminifestival 2014 di Castellaneta

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Angela Riccardi e Daniel Glisini hanno vinto il superminifestival 2014 di Castellaneta

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Nei giorni 3, 4 e 6 gennaio 2014
 si è tenuto a Castellaneta (Taranto) il “Superminifestival”, edizione 2014, organizzato dal gruppo Anspi della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria. Alla manifestazione, che si è tenuta nel salone dell’oratorio C.I.M., hanno partecipato, in apposite due sezioni, bambini e adulti in un clima di fraterna amicizia. Lo spettacolo è stato condotto da Piero Giandomenico affiancato nella prima serata dalle giovanissime Raffaella Colace e Maria Elena Lasaracina, nella seconda serata dalle debuttanti Mina Tarquinio e Maria Lucia Acito e nella serata finale dalla ormai esperta Annamaria Abrusci e da Giusy Picaro.

Due giurie tecniche, presiedute da Enzo Fumarola e Fabio Salvatore, hanno decretato vincitori della manifestazione Angela Ricciardi con “Minuetto” per gli adulti (secondo il gruppo  I Tenorinali con "Si la vita è tutta un quiz", terza Mirian Angelillo con "Quando una stella muore"), e Daniel Glisini con "A sunnambula" per i bambini (seconde Grazia Giandomenico, Noemi Di Napoli e Sofia Nocco con il balletto "Everybody needs", terzo Pierangelo Calò con "Anche quest'anno è già Natale").

Abbinata al Superminifestival c’è stata la lotteria di beneficenza ad estrazione diretta il cui ricavato sarà destinato alla Caritas Diocesana e a una famiglia bisognosa.

Ospiti della serata sono stati il sindaco di Castellaneta avv. Giovanni Gugliotti che ha manifestato grande soddisfazione per lo svolgimento della manifestazione, e il vice sindaco e assessore ai servizi sociali Alfredo Cellamare.

Piero Giandomenico, patron della manifestazione, ha espresso il suo compiacimento nell’aver centrato l’obiettivo di essere riuscito a coinvolgere il pubblico, alleggerendo l’impatto emotivo soprattutto dei più piccini che hanno calcato la scena per la prima volta.

La scenografia è stata curata da Pasquale Benedetto, Giovanna Ranaldi, Maria Rosaria Mastrovito, Fabrizio Gigante ed Annalisa D'Auria, con la presenza canora e tecnica di Leonardo Scarpetta (coreografie dei bambini di Leandra Ladiana e Maria Fiammetta). mentre tecnici luci e suoni sono stati Rocco Giandomenico, Michelangelo Colavito e Franco Galgano.

Il tutto sotto l'occhio attento del parroco don Nunzio Picaro che ha sempre incoraggiato attività di questo tipo.

Alla manifestazione sono state invitate alcune associazioni (prima serata M.A.V.I., seconda serata Afdha e terza serata Comunità Casa Simpson).

Nella foto i vincitori Angela Ricciardi e Daniel Glisini.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)