Privacy Policy politicamentecorretto.com - Domenica a Massafra annullo filatelico “61° Carnevale Massafrese”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Domenica a Massafra annullo filatelico “61° Carnevale Massafrese”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Nino Bellinvia

Giovedì 27 febbraio, domenica e martedì (2 e 4 marzo) , appuntamento a Massafra con il 61° Carnevale Massafrese con le sfilate delle “Nostre meraviglie” (con la  partecipazione delle scuole in maschera), dei gruppi mascherati, delle maschere di carattere e dei giganteschi carri allegorici.   

Grandse attesa, per domenica, 2 marzo, anche per l’annullo filatelico del 61° Carnevale Massafrese – Magìa dello Jonio, il cui bozzetto, creato da Antonio Rollo e Grazia Tagliente, mette al centro dell’attenzione i simboli (cupa cupa e scopa) caratterizzanti le due maschere massafresi (U Paggluse e Gibegallo), graficamente creati rispettivamente da Nicola Andreace e Grazia Tagliente.

Quest’anno l’annullo filatelico sarà apposto dall’ufficio postale temporaneo (in funzione in piazza Vittorio Enmanule e dalla ore 9.00 alle ore 14.00) su tre speciali cartoline a colori (in distribuzione fino ad esaurimento). Una è stata graficamente creata dalla prof.ssa Grazia Tagliente, la quale “invita alla speranza per un futuro migliore in cui i protagonisti sono i bambini, le loro visioni gioiose e le immagini sempre colorate di un Carnevale che, ormai maturo, ha voglia di rinascere”. Antonio Dicensi nella cartolina da lui creata, mette invece in evidenza il lavoro dei carristi per creare ottimi carri: “Ogni anno si è capito / c’è un premio molto ambito / si lavora ormai da mesi / con passione e danari spesi / per costruire con ardure / il carretto del vincitore”.

Sulla terza cartolina, stampata dal Cpomune di Massafra,  è riportato invece un simpaticissimo clown che invita tutti al Carnevale Massafrese.

Per il secondo anno consecutivo, grande novità è la stampa da parte del Circolo Filatelico “A. Rospo”, di un folder, ideato da Francesco Rospo e Rocco Silvestri (rispettivamentre vice presidente e segretario del Circolo filatelico) che conterrà quattro cartoline, complete di francobollo ed annullo filatelico. Sono solo 120 le copie numerate di questo folder e coloro che ancora non l’hanno prenotato possono farlo telefonando al numero 3492481980. Il folder è stato elegantemente stampato presso la Tipolitografia “La Tecnografica” (Tel. 33327720919) grazie anche agli sponsor F.lli Pulito e Cisa SpA.

Ricordiamo a tutti i lettori che il Circolo organizza annualmente con successo importanti manifestazioni, portando le tradizioni artistico-storico-culturali della nostra città in tutto il mondo attraverso cartoline e annulli filatelici figurati. E l’annullo del 61° Carnevale Massafrese è il 107°!. Annulli molto ricercati, frutto dell’impegno e della creatività artistica di Nicola Andreace (oltre settanta quelli da lui creati), di Grazia Tagliente, Pietro Silvestri, Antonio Rollo e Antonio Dicensi (hanno creato un annullo ciascuno: Luigi Cofano, Nicola Petralla, Rossana Giovinazzi e Germana Quaranta). Ricordiamo anche che il Circolo filatelico “Antonio Rospo” è associato alla Federazione fra le Società Filateliche Italiane e iscritto alla Consulta delle Associazione del Comune di Massafra e che notizie si possono trovare, tra l’altro, sul sito curato dal socio Fabio Nicola Assi: www.facebook.com/CircoloFilatelicoRospoMassafra? ref=stream

Per informazioni: Tel. 3492481980; e-mail: francescorospo@libero.it

Nella foto il folder dedicato al 61° Carnevale Massafrese, stampato dal Circolo Filatelico “A. Rospo”.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)