Privacy Policy politicamentecorretto.com - La nostra solidarietà con «Famiglia Cristiana»

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

La nostra solidarietà con «Famiglia Cristiana»

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

di Giovanni Sarubbi*

 

 

Caro Direttore,
a nome mio personale e di tutti i collaboratori del nostro sito impegnato da anni sul terreno del dialogo interreligioso, voglio esprimere, a Lei e a tutta la redazione di Famiglia Cristiana, la più sentita solidarietà per i volgari e violenti attacchi che vi sono stati rivolti da parte dei partiti di governo. Altrettanta solidarietà vi esprimiamo per le parole pronunciate dal direttore della sala stampa del Vaticano che sono state utilizzate dai partiti di governo e dai mezzi di comunicazione per far passare l’idea che “il Vaticano sconfessa Famiglia Cristiana” e per consentire a settori del mondo cattolico di dare il via al boicottaggio della vostra rivista nelle chiese.
Altrettanta solerzia e impegno queste forze non lo mettono in campo contro le iniziative razziste della Lega Nord che, per sostenere la sua politica xenofoba e antireligiosa, non ha esitato a violare a Genova un luogo di culto della chiesa cattolica per dare vita e giuramenti blasfemi e impronunciabili.
Vi ringraziamo per quanto avete sostenuto nei vostri articoli e vi assicuriamo la nostra più piena solidarietà. Avete perfettamente ragione, anche sotto il fascismo e durante l’ultima guerra mondiale a pagare e a subire miseria e violenza sono stati sempre le classi povere del nostro paese mentre i ricchi hanno continuato ad arricchirsi. Continuate a difendere la libertà di espressione, noi saremo con voi.
Cordiali saluti

 

  

Direttore www.ildialogo.org*

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)