Privacy Policy politicamentecorretto.com - Con il piccolo Flavio Serio il Taekwondo Massafra conquista il bronzo al Torneo Kim e Liù 2014

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Con il piccolo Flavio Serio il Taekwondo Massafra conquista il bronzo al Torneo Kim e Liù 2014

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Presso il Centro Sportivo Giulio Onesti Acqua Cetosa di Roma si è svolto nei giorni scorsi (7 e 8 giugno) il Torneo Kim e Liù 2014, al quale hanno partecipato centinaia e centinaia di bambini (provenienti da tutta Italia e per la prima volta anche da paesi europei) che, sotto gli occhi attenti anche del presidente del Coni Gianni Malago, si sono sfidati tra giochi e risate all'insegna dei valori dello sport. L’Asd “Taekwondo Massafra” vi ha partecipato con quattro ragazzini, accompagnati dall’istruttore  Tommaso Petrelli e dal suo collaboratore M° Nico Lepore. Non sono mancati anche i genitori  dei piccoli atleti. Il 7 giugno, nella categoria riservata ai bambini nati nel 2003/04, hanno gareggiato Mattia Mappa e Flavio Serio (rispettivamente cat. A kg -45 verdi e blu, e cat. A -41kg verdi e blu) che si sono comportati benissimo. Mattia, dopo aver vinto i primi due round, si è arreso a un avversario fisicamente più alto di lui. Certamente la sua grinta e la voglia di lottare fanno ben sperare per  il futuro. La prestazione di Flavio è andata, invece, oltre ogni attesa. Dopo aver superato con facilità i preliminari, in semifinale ha fornito prova di orgoglio, caparbietà e impegno, riuscendo a conquistare una medaglia di bronzo meritatissima. Grande la gioia di tutti per questo risultato. La domenica, 8 giugno, la gara era riservata ai bambini più piccoli e per il centro sportivo massafrese hanno gareggiato nella categoria C, (bambini nati nel 2007/08), i “grandi piccoli campioni” (come li definisce il M° Petrelli) Gianni Ricci e Federico Fuggiano. Bellissima prestazione del piccolo Gianni che nella categoria kg -29 gialle si è battuto come un leoncino senza indietreggiare di un passo nonostante il sorteggio fosse stato a lui crudele (si è trovato di fronte un bambino di notevolmente più alto e più grande!). E’ stato comunque per lui un test importante. Grazie alla sua tenacia e alla caparbietà dimostrate, sicuramente il prossimo anno farà meglio, come pure Federico Fuggivano che ha gareggiato nella categoria -27kg verdi e blu. Tutti i quattro giovanissimi atleti in gara, hanno dimostrato di avere notevoli qualità e il M° Petrelli prevede per loro un futuro ricco di soddisfazioni. Uno sport, il Taekwondo, in continua crescita. Dà sicurezza ed esalta le capacità del singolo, rafforzandone il fisico e la mente. Lo dice Petrelli! Nella foto Flavio Serio sul podio.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)