Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Sulle orme di Fabrizio de André”: Concerto in Alto Adige con il cantautore pugliese Donato Quero e la cantante alto-atesina Rebecca Sandri

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Sulle orme di Fabrizio de André”: Concerto in Alto Adige con il cantautore pugliese Donato Quero e la cantante alto-atesina Rebecca Sandri

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

“Sulle orme di Fabrizio De Andrè” è il titolo dello spettacolo musicale con protagonisti il cantautore pugliese Donato Quero e la cantante alto atesina Rebecca Sandri, che ha frequentato per 10 anni la scuola di musica “Il Pentagramma” e che attualmente è la voce solista del noto gruppo trentino “The Good Wine and Acustic Project”.

 L’appuntamento è per il prossimo 28 giugno (ore 20.00) nella Sala Polifonica di Vadena (Pfatten in tedesco), comune di 1.005 abitanti della provincia autonoma di Bolzano.

I due artisti interpreteranno insieme, in una particolare loro versione, diverse canzoni di Fabrizio De Andrè (“Bocca di rosa”, “Un giudice”, “Don Raffaè”, “Sand Creek”, “Il pescatore”, “Andrea”, “Testamento di Tito”,…) e classici brani della canzone napoletana, tra cui “ O' Vesuvio”.

Inoltre Donato (diversi i suoi concerti in Trentino in serate organizzate dall’Associazione Culturale “NordSud”) interpreterà anche canzoni del suo repertorio, tra cui “Storie di mare” (incisa nell’omonimo suo Cd trasmesso in Canada), “Sogno d’estate” (titolo anche di un altro suo Cd) e poi, da lui stesso composte, “Sogno che ci sei” e “Sai”.

L’artista pugliese è stato tra l’altro ospite in diversi festival internazionali, tra cui il “Festival del Tricolore della Canzone” di Reggio Emilia (che aveva vinto anni addietro) e il  Festival “La Voce d’Oro” di Acireale (ove gli è stato gli è stato assegnato il “Premio della Critica” per interpretazione e qualità vocali).

Alla fine  del concerto tutti i presenti potranno degustare prodotti altoatesini e pugliesi.

Lo spettacolo è organizzato dalla Biblioteca Comunale di Vadena (grazie in particolare al bolzanino Roby Marino) dal Gruppo “Poeti d’unterland” e da “NordSud”, nota Associazione Culturale che stampa anche un omonimo periodico culturale bimestrale con direttore organizzativo il prof. Francesco Laterza, d’origine massafrese, roveretano d’adozione, la mente di una lunga serie d’incontri scambio-culturali tra Trentino Alto Adige e Puglia).

Nella foto gli artisti Rebecca Sandri
e Donato Quero.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)