Privacy Policy politicamentecorretto.com - Garavini (PD): “Le mafie soffocano. La legalità dello Stato ridà ossigeno”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Garavini (PD): “Le mafie soffocano. La legalità dello Stato ridà ossigeno”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

La deputata PD interviene per il Gruppo sulla relazione della Commissione Antimafia sui beni confiscati

 

“L’Italia non si può permettere di avere un’Agenzia per i beni confiscati che non funziona come dovrebbe. Oggi l’Agenzia sembra più rivolta ad accompagnare le imprese confiscate verso la procedura di fallimento, piuttosto che non a farne uno strumento di riscossa della legalità. Solo una piccolissima percentuale delle imprese sequestrate infatti, sopravvive al sequestro. Così non va". Lo ha detto Laura Garavini in dichiarazione di voto, intervenendo alla Camera a nome del gruppo del PD sulla relazione della Commissione, riguardante i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

 

"Bisogna che l’Agenzia si doti di personale con capacità manageriali, che riesca a promuovere le aziende sottratte alle mafie, così da dimostrare che la legalità produce ricchezza e posti di lavoro. Bisogna spezzare l'assunto secondo cui fino a quando c'è la mafia c''e ricchezza e nel momento in cui interviene lo Stato arriva fallimento e miseria. Bisogna anche evitare che le banche blocchino il credito non appena le imprese vengono sequestrate e anzi far sì che continuino a fornire alle aziende il sostegno finanziario necessario", ha proseguito la deputata, concludendo: "Con la relazione votata oggi in Aula il PD vuole dare un segnale forte e chiaro in favore della modernizzazione di due indispensabili strumenti di lotta alla criminalità organizzata, quali la confisca e il processo di legalizzazione dei beni mafiosi sottratti alle mafie”.

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)