Privacy Policy politicamentecorretto.com - Garavini (PD): “Semestre italiano di Presidenza UE: occasione per rendere prioritario il contrasto alle mafie”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Garavini (PD): “Semestre italiano di Presidenza UE: occasione per rendere prioritario il contrasto alle mafie”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

Approvata all’unanimità la relazione del Comitato Antimafia presieduto da Laura Garavini in vista del Semestre italiano di presidenza UE

 

“Il semestre di presidenza dell’UE che l'Italia si appresta a condurre dal primo luglio prossimo può essere un'occasione importante per sensibilizzare i vari paesi nel contrasto europeo alla criminalità organizzata”. Lo afferma Laura Garavini, coordinatrice del Comitato istituito ad hoc dalla Commissione Antimafia in vista del Semestre italiano di presidenza, precisando: “E' molto positivo che la Commissione abbia approvato all’unanimità la relazione del Comitato da me presieduto, nella quale vengono proposte misure concrete come la costituzione di una Procura europea e l'emanazione di una direttiva che consenta la confisca in assenza di condanna penale, così come avviene nel nostro Paese”.

 

La Garavini conclude: “Bisogna perseguire una maggiore cooperazione giudiziaria e di polizia a livello internazionale, anche attraverso il recepimento di decisioni quadro o direttive già emanate, ma mai recepite, su cui diversi Stati, Italia compresa, stanno tergiversando da troppo tempo. Inoltre va perseguita l'introduzione, a livello europeo, del reato di associazione a delinquere di stampo mafioso”.

 

Ulteriori dettagli sui contenuti della relazione sono disponibili sull’articolo uscito in materia su “Il Sole 24 Ore” consultando il link:  http://www.garavini.eu/le-mafie-spa-fatturano-466-miliardi-lanno-litalia-propone-la-procura-europea/

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)