Privacy Policy politicamentecorretto.com - Vomero: stamani (domenica) transennata via Luca Giordano

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Vomero: stamani (domenica) transennata via Luca Giordano

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

            “ Anche stamani, domenica, i vigili del fuoco e la protezione civile sono dovuti intervenire al Vomero, nella centralissima via Luca Giordano, nella zona destinata alla Ztl, tra piazza degli Artisti e via De Mura, transennando un tratto di carreggiata,  per effettuare le opportune verifiche, con eventuali conseguenti interventi, su alcune alberature stradali, costituite dai platani posti lungo i due marciapiedi “. A dare la notizia è Gennaro Capodanno, ingegnere, presidente del Comitato Valori collinari, che già la scorsa settimana aveva dato notizia del transennamento di un tratto di via Aniello Falcone, a seguito della caduta di alcuni calcinacci per il cedimento di una parte del cornicione di un fabbricato.

 

            “ Oramai – commenta amareggiato Capodanno -  a Napoli non passa giorno che non si manifesti la necessità di transennare qualche tratto di strada per i pericoli che vengono dall’alto. Si tratti di alberature pubbliche o di facciate di fabbricati ha poca importanza. Quello che invece lascia perplessi è la gran mole di episodi del genere che si tanno verificando in questo periodo, spia evidente di carenze manutentive che si sono protratte per troppo tempo e anche però di una maggiore attenzione da parte degli uffici competenti quando arriva una segnalazione, pure alla luce degli ultimi gravi episodi che hanno registrato la perdita di vite umane per cadute di alberi o di calcinacci “.

 

            “ Tutto ciò non avviene senza disagi – aggiunge Capodanno -. Per rimanere all’episodio odierno di via Luca Giordano, in tale tratto di Ztl tra i mezzi autorizzati al transito ci sono anche gli autobus dell’azienda napoletana di mobilità, che, ovviamente, per tutta la durata dell’intervento hanno dovuto cambiare percorso. Va anche sottolineato che oramai sono circa due anni che la metà della carreggiata di questo tratto di carreggiata è chiusa al traffico veicolare a seguito di alcuni avvallamenti manifestatisi sulla pavimentazione in cubetti di porfido. Da allora, vale a dire dall’ottobre 2012, il transito dei mezzi autorizzati è stato dirottato sul tratto di strada che avrebbe invece dovuto essere pedonalizzato “.

 

            “ Negli ultimi tempi diverse volte è stato annunciato l’inizio dei lavori stradali in via Luca Giordano  – stigmatizza Capodanno –. Lavori che però non sono mai partiti. Così una delle più belle strade del Vomero, che insieme a via Scarlatti, costituisce con i suoi palazzi storici, come il villino Casciaro, il cuore antico del quartiere collinare, versa in condizioni di abbandono e d’incuria inaccettabili, anche per quanto riguarda la pubblica illuminazione che non è stata mai ammodernata e che, allo stato, risulta decisamente insufficiente “.

 

            Capodanno coglie l’occasione dell’evento odierno per sollecitare l’amministrazione comunale ad intraprendere in immediato, anche approfittando del periodo feriale,  i lavori di manutenzione straordinaria in via Luca Giordano, ripristinando la Ztl e adeguando i tratti da tempo pedonalizzati, anche con una nuova e più efficiente illuminazione pubblica.

Video al link: https://www.youtube.com/watch?v=QoYK4stqL0s

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie