Privacy Policy politicamentecorretto.com -

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Le azzurre giocano una partita quasi perfetta e guidate dalla shutout di Debora Moretto portano a casa una vittoria netta con la quale alimentare i sogni di passaggio del turno. Le ragazze di Marina Centrone sono attente in difesa e si sbloccano nel box, 13 valide, dilagando nel finale.

In una partita dove era vietato sbagliare, l'Italia trova la migliore prestazione del suo Mondiale e batte la Gran Bretagna in maniera netta (9-0). Una vittoria non facile, costruita giocata dopo giocata. Le azzurre offrono finalmente una prestazione al loro livello, con una difesa attenta e precisa nella routine, e un attacco che tocca con continuità, 13 valide con almeno una ogni inning, dove la shutout in pedana di Debora Moretto è la ciliegina sulla torta. Partita bene, la squadra di Marina Centrone non ha mostrato cali di concentrazione, ha saputo superare i momenti difficili e nell'ultima ripresa ha allungato mettendo al sicuro un successo fondamentale per poter ancora sognare la qualificazione ai playoff.
 
 
 
 
Mercoledì 20 agosto alle 12.30 l'Italia tornerà in campo per affrontare Cina Taipei in una sfida che in caso di vittoria potrebbe già dare la qualificazione ai playoff.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)