Privacy Policy politicamentecorretto.com - "Expo 2015: un’opportunità per rilanciare le eccellenze italiane nel mondo"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

"Expo 2015: un’opportunità per rilanciare le eccellenze italiane nel mondo"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Laura Garavini alla Festa del PD del Ticino

"L'Expo è una straordinaria occasione di visibilità e di promozione delle eccellenze del nostro paese nel mondo. L'argomento messo al centro dell'esposizione, Nutrire il pianeta, energia per la vita, è strategico per la valorizzazione del Sistema Italia". Lo ha detto Laura Garavini, dell'Ufficio di Presidenza del Gruppo PD alla Camera, intervenendo alla festa del PD del Ticino, promossa dal segretario del PD locale, Domenico Di Maio.

Ospite del PD di Lugano insieme ai colleghi Antonio Misiani e Gianni Farina, Laura Garavini ha risposto alle domande del Segretario e della Presidente PD Svizzera, Michele Schiavone e Maria Bernasconi, precisando: "Ad oggi la manifestazione sta riscontrando un grande successo. Sono 147 i Paesi che hanno annunciato la loro presenza attraverso la predisposizione di padiglioni espositivi. Sono attesi 20 milioni di spettatori, la maggior parte dei quali non si limiterà a visitare l'Expo, ma ne approfitterà per conoscere anche località turistiche italiane, comportando un ingente indotto economico per l'intero territorio nazionale, con particolare beneficio per la Lombardia e le aree di confine con la Svizzera"

"I lavori per la predisposizione dell'area, estesa su centinaia di chilometri, stanno procedendo intensamente. E la cosa positiva è che si è proceduto alla nomina di Raffaele Cantone, uno dei migliori magistrati in Italia, a direttore dell'Autorità nazionale Anti Corruzione. Si garantisce così un costante monitoraggio degli appalti in atto, volto a evitare possibili infiltrazioni della criminalità organizzata."

"L'Expo 2015," ha concluso la Garavini, "è un'inestimabile vetrina per far conoscere al mondo le innumerevoli e prestigiose potenzialità del nostro Paese."

Invia commento comment Commenti (0 inviato)