Privacy Policy politicamentecorretto.com - Gala niaf a washington: Cicala (amico) tra gli ospiti d’onore

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Gala niaf a washington: Cicala (amico) tra gli ospiti d’onore

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 
 
WASHINGTON\ aise\ - Appuntamento il 25 ottobre presso il Washington Hilton per la serata di gala Niaf. L’evento si aprirà alle 17.30 e prevede una cena seguita dalla consegna dei premi.
Tra gli altri ospiti d’onore, Pino Cicala, fondatore ed editore di AMICO e Antenna Italia Radio-TV.
Questa la motivazione con cui la Niaf omaggia il nostro concittadino all’estero con il "Premio speciale per community leadership": "Al servizio della comunità italo-americana dell’area metropolitana di Washington, da più di mezzo secolo, Pino Cicala dimostra di essere un vero amico. Devoto alla cultura ed arte italiana è direttore responsabile di AMICO, sito web di informazioni, fondata nel 2001 per continuare a diffondere la cultura italiana nella comunità di Washington e degli Stati Uniti".
"Cicala ha condiviso la passione per il suo retaggio con altri italiani d'America anche attraverso i media e le tecnologie, all’inizio con programmi radio e televisivi, cominciando nel 1958 come conduttore del programma radio "Melodie Italiane" di Washington ove egli risiede.
Nato in Italia, Cicala emigrà negli Stati Uniti nel 1955. Frequenta la Scuola di Architettura della Università Cattolica e consegue la laurea nel 1960. Nel giorno di Colombo del 1958, mentre è ancora studente all'Università Cattolica diviene produttore e conduttore del programma radio "Melodie Italiane", programma di musica italiana fondato quattro anni prima da fratello Carmelo Cicala.
Dopo una carriera di 30 anni come architetto, Cicala va in pensione come Presidente dello studio Watergate Architectural Interiors ma non viene mai meno al suo ruolo, non ufficiale, di ambasciatore culturale a Washington DC". "Nel corso degli anni "Melodie Italiane" non ha solo offerto alla comunità musica classica e nuove melodie popolari, ma ha informato gli ascoltatori con notizie locali e dall'Italia. Il programma ha presentato anche interessanti interviste a VIP italiani ed italo- americani, personalità e leader della comunità. Cicala è un membro prominente, in posizione di leadership, nelle organizzazioni italo-americane compresa la National Italian American Foundation (NIAF), il Lido Civic Club, l'Italian Cultural Society, il Friendship Heights Rotary Club e le Logge Roma e  Fiumedinisi dell'Ordine Figli d'Italia in America (OSIA). Cicala torna regolarmente in Italia e visita il suo paese natio, Fiumedinisi in Sicilia. Ha ricevuto tre onorificenze della Repubblica Italiana, e in questo lato dell'Atlantico, la sua passione per la cultura della sua terra natia gli ha fruttato tanti onori e premi. Fra essi il premio nazionale "Cianfarra Award" per la migliore presentazione della vera immagine degli Italo Americani via Radio e Televisione, l’"Uomo dell'anno Award" dal Lido Civic Club e dall’Associazione Comunità Italiana" di Washington DC, il premio "Cristoforo Colombo" dalla federazione delle associazioni italiane d'America e l"Amerigo Award Sezione Radio" dall’ItaliaUSA Foundation di Firenze".
La Niaf premierà inoltre John Turturro, noto attore, scrittore e regista, riceverà lo Special Achievement Award in Entertainment che la National Italian American Foundation (NIAF) gli consegnerà proprio in occasione della 39ma edizione della serata degli Awards Gala. Protagonista della serie di documentari PBS “The Italian Americans” Turturro presenterà il suo progetto davanti a migliaia di ospiti in giacca e cravatta provenienti da tutti gli Stati Uniti e dall’Italia. Tra gli altri: Daniel D’Aniello, co-fondatore e chairman del Carlyle Group; Pino Cicala, fondatore ed editore di AMICO e Antenna Italia Radio-TV; David Cordani, Presidente e CEO di Cigna Corporation; Susan Molinari, Vice Presidente di Public Policy and Government Relations presso Google, e Pasqualino Monti, Presidente di Porto di Roma Civitavecchia.
Presenti alla serata di gala anche: Maria Bartiromo, membro del Cda NIAF, Maria Bartiromo, editore di Global Markets, Joe Piscopo, ambasciatore NIAF, attore, e radio presentatore.
Non mancheranno celebrità televisive quali Robert Davi e Tony Lo Bianco, lo scrittore e produttore John Maggio, l’autrice Maria Laurino, l’ambasciatore Usa in Italia John R. Phillips, l’ambasciaotre d’Italia negli Usa Claudio Bisogniero e il Presidente della Lombardia Roberto Maroni. (aise)
 
Pino Cicala
Visit AMICO at http://www.italianamericancommunications.org

Invia commento comment Commenti (0 inviato)