Privacy Policy politicamentecorretto.com - Federalismo fiscale in tempi stretti

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Federalismo fiscale in tempi stretti

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

"La festa dei Popoli Padani vuol dire che la Lega segue la sua linea che è la stessa da quando è nata: combattere per avere un sistema diverso che consenta ai nostri territori di avere più autonomia. L'evento del 12,13 e 14 settembre vuol dire in concreto più autonomia e più libertà rispetto allo stato centralista. E quindi vuol dire federalismo fiscale". Il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Roberto Cota, intervistato dal quotidiano online Affaritaliani.it, rilancia la necessità di realizzare il federalismo fiscale in vista della festa leghista di questo weekend. "Venerdi' - spiega Cota - inizia con il prelievo alle ore 12 dell'acqua al Monviso e con il comizio di Bossi a Paesana. Il tutto si conclude domenica a Venezia". In merito ad alcune "frenate" da parte del Pdl, cota taglia corto. "Oggi - afferma - ci sono dichiarazioni da parte di tutti positive. Il federalismo è una priorità e una necessità, va nell'interesse della gente e del governo. Era previsto nel programma elettorale, prima si fa e meglio è. E speriamo che venga approvato in tempi strettissimi".


Invia commento comment Commenti (0 inviato)