Privacy Policy politicamentecorretto.com - Pietro era sposato? (Mt 14,15) Allora anche il Papa deve avere moglie

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Pietro era sposato? (Mt 14,15) Allora anche il Papa deve avere moglie

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 
Il motivo fondamentale che induce la Chiesa, ancora oggi nel terzo millennio, a negare ostinatamente il sacerdozio alle donne, è che Cristo scelse i suoi apostoli soltanto tra gli uomini. Il ragionamento quindi è: “Se Cristo fece così, anche noi dobbiamo fare così. Lui ci ha dato l’esempio”. Stando però a questo discorso, dovremmo anche dire: “Gesù affidò ad un uomo sposato il compito di guidare la sua chiesa. Se ha fatto così, anche noi dobbiamo fare così: il papa deve avere moglie”. E potremmo anche dire: “Le donne non possono andare per il mondo a diffondere il vangelo, giacché solo agli undici apostoli (mancava Giuda) Gesù disse: “Andate per tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura” (Mc 16, 15) . Alle donne affidò solo il compito di comunicare agli apostoli la notizia della sua risurrezione. Discorsi puerili, insensati. Sarebbe invece sensato rispondere alla domanda: “Perché Gesù scelse i suoi apostoli soltanto tra gli uomini?”. Oppure anche alla domanda: “Perché Dio ha scelto di incarnarsi in un uomo e non in una donna?”. Non si può rispondere onestamente a queste domande e negare il sacerdozio alle donne.
Elisa Merlo

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data rosa, 30 Novembre, 2014 16:33:11
    Sono d'accordissimo che i preti vescovi si debbano sposare il celibato non è un dogma lo ha detto anche il papa di recente