Privacy Policy politicamentecorretto.com - Su YouTube l’interessante Mp3 “Ieri Oggi Sempre… la voce del cuore Peter Ciani”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Su YouTube l’interessante Mp3 “Ieri Oggi Sempre… la voce del cuore Peter Ciani”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Peter Ciani è tra i cantautori che si ascolta sempre con grande piacere. Non può mancare, quindi, il nostro plauso, anche a nome dei  tanti nostri lettori, alla Giara Edizioni Musicali che nei giorni scorsi ha inserito su YouTube un Mp3 gratuito con la presentazione biografica Roma-Sydney, condensata in 25 piacevolissimi minuti dei più importanti momenti della carriera artistica del cantautore italo-australiano di cui abbiamo altre volte parlato in queste pagine.

Per ascoltarlo basta andar su Google e cercare “Ieri oggi sempre la voce del cuore Peter Ciani youtube”. Ne resterete incantati.

Personalmente riascoltare l’artista (condoglianze per la recente scomparsa della moglie) mi ha riportato indietro nel tempo al giorno della nostra contemporanea partenza da Barcellona (Sicilia), io per il Trentino-Alto Adige e lui per Roma e poi per l’Australia. Sono tornato ai suoi primi e agli ultimi successi discografici ed anche all’ultimissimo, con sua traduzione, “Hemos dicho de si” (con testo originale di M. Armetta e musica di Solenascente). Canzone con cui si conclude proprio questo recente Mp3.

A tutti ricordiamo che Peter Ciani (all’anagrafe Pietro Cicciari) ha venduto milioni di dischi in tutto il mondo (ha inciso oltre una cinquantina di singoli e oltre una ventina di album in italiano e in inglese). E’ giunto in Australia nel 1960, in seguito ad una tournée, iniziata dopo aver frequentato l’Accademia della Canzone di Roma con i maestri Antonio Capodanno e Bruno Canfora. Giunse quasi subito al successo con il suo primo complesso “Los Amigos” nel famoso locale “Il Trocadero”. E così “L’emigrante pioniere della musica leggera italiana” arrivò nel 1963 al suo primo 45 giri con due suoi brani: "Mammina mia" e "Terra mia", firmando il primo contratto (propostogli dal talent scout Pino Zappia) con la Voce del Padrone (oggi EMI). In rapida successione, in versione italiana e inglese, sono quindi usciti gli album ”Innamorati noi” (“In love Again”), “A modo mio” (In My Own Way”) e “Paloma Blanca”.  Tre album, due dischi d’oro. La canzone “Paloma Blanca” è stata anche la più richiesta a Radio 2 KY nel programma serale condotto da Mamma Lena, considerata “La mamma degli italiani”. In quel periodo ha scritto e inciso canzoni anche con il Re del Rock in Australia, Jonny Okeefe, noto come l’Elvis Presley d’Australia. Nel 1967 interpretando “Al di là” vince la nota competizione australiana “Show Case” di Canale 10. Poi la vittoria nel 1969 al Festival della Canzone Italiana in Australia e nel 1970 la sua partecipazione al film “Bella ragazza nubile cercasi” con Claudia Cardinale e Alberto Sordi.

Continuano le incisioni e con “Italian Favourites” raggiunge la Ket Music Top 100, e fra i più venuti anche gli album “Marina World Italian Song”, “Latin Fever”, “Australia This Beautiful Country”, “Marilena Ricordati di Me”, “Love is all”. Nel 1986 la sua prima tournée nel sud Italia. Seguono (oltre a quelle già con Voce del Padrone, EMI e Fonit Cetra) nuove incisioni in Italia per la Bang Bang,  Mia Record (gran de successo dell’album “Ieri Oggi Sempre”), Estate Record, Multipromo Record.

Diverse le tournées in Europa e in particolare in Italia, ove è stato ospite in diverse manifestazioni (“Festival della Canzone di Napoli”, “Festival del Tricolore”,….), musical (“L’ultimo rogo”, diretto da Melo Freni) e  trasmissioni radio-televisive (“Uno Mattina” ospite di Livia Azzariti, “Portomatto” con Maria Teresa Ruta, “Ci vediamo in Tv” con Paolo Limiti, “Cristianità” Rai International, ecc.). Sue canzoni sono inserite nelle colonne sonore di vari film e diversi sono i successi discografici. Con una canzone ha anche rappresentato l’Australia alle Olimpiadi di Sydney.

Nel maggio 2008, Peter Ciani e suo figlio Pete Ross, cantante-attore, sono stati per quattro volte ospiti speciali su RAI Tv internazionale nel programma intitolato “Cristianità” con Suor Myriam Castelli . Uno dei suoi ultimi album “Una Voce Due Culture”.

Ricordiamo, fra l’altro che Peter è l’unico cantante italiano che ha un suo fan club in Australia (e questo dal 1975!) e che per 25 anni è stato direttore artistico della Minstrel Record (ha lanciato discograficamente in Australia vari artisti italiani e stranieri, tra cui Julio Jglesias). Nel  corso della sua attività artistica, oltre ai due dischi d’oro, ha ricevuto numerosi premi, tra cui: Pergamena da Radio Vaticana, Medaglia dalla Camera del Senato Italiano, Trofeo Leone d’oro di Venezia, onorificenza di Cavaliere dell’Ordine dei Cavalieri di St. John di Gerusalemme,…

La sua carriera musicale è riportata nei libri “Perfetto beat e Outback australiano e Urbano Country” e “The Italo-Australian Migrant Pioneer in the Music Industry since 1963”.

L’artista non ha smesso mai di cantare e di scrivere canzoni, ama il prossimo e aiuta artisticamente giovani talenti. Vive nella sua villa sull’Oceano Pacifico, ma almeno una volta l’anno (e questo dal 1970) torna a trascorrere alcuni mesi in Italia, ospite in diverse manifestazioni, particolarmente in Sicilia.

Tutto il suo repertorio è disponibile online: www.peterciani.com-Itunes & affiliated.

Per contatti con l’artista (lo vediamo nella foto): ciani1@optusnet.com.au

Invia commento comment Commenti (0 inviato)