Privacy Policy politicamentecorretto.com - "I successi dell´Est: un esempio per il Mezzogiorno?"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

"I successi dell´Est: un esempio per il Mezzogiorno?"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


Il gruppo interparlamentare italo tedesco ospita il Presidente del Land Sassonia, Stanislaw Tillich


 


"Puntare sul capitale umano, investendo in formazione e nella specializzazione delle giovani generazioni, cosí da favorire innovazione e sviluppo. Questa è la chiave del successo del Land Sassonia, riuscita nel giro di appena 25 anni a trasformarsi da area depressa a motore di sviluppo per l´intera Germania. E questa, ne sono convinta, puó diventare la chiave di successo per il rilancio e la ripresa del nostro Mezzogiorno".


 


Lo ha detto Laura Garavini, Presidente dellIntergruppo parlamentare di amicizia italo-tedesco, introducendo il convegno Il successo dell´Est della Germania. Un esempio per il Mezzogiorno?, al quale hanno partecipato in veste di relatori il Presidente del Land Sassonia, Stanislaw Tillich ed il Sottosegretario agli Affari Regionali, Gianclaudio Bressa.


 


"Il Land Sassonia è la Regione con il maggior Prodotto Interno Lordo tra tutti i Länder della ex DDR, anche grazie al fatto di essere riuscita da anni ad azzerare il suo debito pubblico. E ciò nonostante riesce a garantire un elevato ed efficiente uso della spesa pubblica al punto da risultare il Land con i migliori risultati scolastici e di formazione universitaria. Nel giro di soli tredici anni si è triplicato il numero di laureati in matematica, informatica e scienze tecnologiche. Inoltre la Sassonia risulta essere la regione con la spesa pro capite più elevata in ambito culturale" ha proseguito la Garavini, concludendo "Sono convinta che conoscere da vicino buone prassi, condividere riflessioni,   e problemi, conoscere ed individuare risposte, ci possa aiutare ad affrontare reciprocamente le difficili sfide del presente e del futuro e a raggiungere più velocemente, insieme, una vera e costruttiva integrazione europea".

Invia commento comment Commenti (0 inviato)