Privacy Policy politicamentecorretto.com - Scuola. Corsi di perfezionamento fasulli. Interrogazione

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Scuola. Corsi di perfezionamento fasulli. Interrogazione

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Nelle pieghe della confusione normativa che caratterizza da decenni le varie graduatorie degli insegnanti cosiddetti 'precari', si sono 'infilati' soggetti che approfittando delle inefficienze del sistema, drenando risorse dagli aspiranti alla cattedra, senza apportare un contributo fattivo alla loro formazione. In particolare ci riferiamo ai cosiddetti corsi di perfezionamento che ogni anno vengono organizzati da universita' e altre istituti, che assegnano a pagamento punti a chi vi partecipa. Tali punti, vanno a sommarsi a quelli garantiti dagli anni di insegnamento.
Come denunciato dall’Aduc (Associazione per i Diritti degli Utenti e dei Consumatori), nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di pseudo-aggiornamenti a cui sono 'costretti' ogni anno migliaia e migliaia di precari, per evitare di essere scavalcati da chi segue in graduatoria, che spesso hanno la caratteristica di non prevedere la frequenza obbligatoria e di prevedere l'esame a distanza.
Per questo, con il sen. Marco Perduca abbiamo presentato un'interrogazione al ministero per l'Istruzione, Universita' e Ricerca, per sapere se il ministro e' a conoscenza di tale fenomeno, quali sono le iniziative eventualmente intraprese. Se non ritenga di porvi termine con la semplice previsione che, a partire da quest'anno, la frequenza di tali corsi non determini alcuna assegnazione di punteggio.

Qui il testo dell'interrogazione: http://blog.donatellaporetti.it/?p=288

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)