Privacy Policy politicamentecorretto.com - Confindustria Puglia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Confindustria Puglia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

CONFINDUSTRIA
        Puglia


COMUNICATO STAMPA


Insediamento della Commissione "Servizi sanitari e socio-assistenziali" di Confindustria Puglia


Bari, 12 ottobre 2007 - È stata costituita, in seno a Confindustria Puglia, la Commissione consultiva del settore "Servizi sanitari e socio-assistenziali" composta dai rappresentanti delle territoriali e dei Comitati Giovani Imprenditori e Piccola Industria regionali.

La Commissione riunisce le residenze extraospedaliere (Case di riposo), le Case di cura, le Strutture ambulatoriali e le aziende di servizi sanitari, aderenti al sistema  confindustriale pugliese.
Si tratta prevalentemente di aziende accomunate, al di là della specifica branca di attività, dall'essere “imprese sanitarie” e “socio-sanitarie” preaccreditate, cioè operanti in regime di autorizzazione e accreditamento con il Sistema Sanitario Regionale ed impegnate, in collaborazione con le strutture pubbliche e del terzo settore, nel fornire assistenza sanitaria e socio-sanitaria al cittadino utente, in ossequio ai principi di qualità, efficacia, efficienza e trasparenza del servizio offerto e nel rispetto della sua compartecipazione di spesa.

«L'obiettivo della Commissione Servizi sanitari e socio-assistenziali di Confindustria Puglia  - dichiara il neopresidente Paolo Telesforo -  è quello di svolgere non solo un'indispensabile attività di studio e di ricerca,  ma soprattutto quello di rappresentare e tutelare le numerose aziende sanitarie private del territorio, nei rapporti con le Istituzioni, le Amministrazioni e le Organizzazioni politiche, economiche, sindacali e sociali, al fine di realizzare le condizioni che garantiscano l’opportuno svolgimento dell’attività imprenditoriale in ambito sanitario e socio-sanitario. In particolare – conclude Telesforo – tale attività si concentrerà soprattutto nella concreta declinazione dei principi di sussidiarietà e solidarietà, che passa attraverso un maggior coinvolgimento delle imprese sanitarie e socio-sanitarie private, nell’ottica di una concreta collaborazione competitiva tra pubblico e privato e nella promozione della certificazione di qualità delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, quale elemento di trasparenza e strategico per l’eccellenza del servizio offerto al cittadino».


Il presidente Paolo Telesforo, amministratore delle Case di Cura Riunite "Villa Serena" di Foggia, sarà affiancato dal vicepresidente Massimo Mello e dai componenti: Silvio De Pascale, Aldo Carabellese, Tommaso Ardillo, Giulio Ferreri Caputi, Elisabetta Salvati, Pierpaolo Iaia, Angela Sansonetti.

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)