Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

SCUOLA: CIOCCHETTI, IL FINE NON GIUSTIFICA I MEZZI

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

“Il  fine non giustifica i mezzi. Giusto pensare all’integrazione degli studenti stranieri nelle scuole italiane, ma non attraverso le classi separate che è un sistema che emargina e che alza degli steccati pericolosissimi.  ” E’ il commento del  deputato Luciano Ciocchetti, capogruppo dell'Unione di Centro in Commissione Cultura e Istruzione, dopo l'approvazione della mozione della Lega che invita il governo a istituire le 'classi d’inserimento '. “La proposta della Lega rischia di avere l’effetto contrario a quello che si propone. Anziché integrare, discrimina. Prima di assumere decisioni del genere, mi auguro che il Governo ci pensi non una ma cento volte, magari aprendo un confronto politico per discutere di un problema, quello dell’inserimento degli studenti stranieri,  che esiste ma che deve essere affrontato con la dovuta cautela e prudenza, anche attraverso idonei sostegni nell'attività curriculare ed extracurriculare della scuola.”

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)