Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“RAI ALLO SBANDO” OLIMPIADI: DIRITTI TV A SKY

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

                                        

                   

“Mentre il Parlamento discute ancora del nuovo presidente  della vigilanza Rai, il servizio pubblico mette a segno l’ennesima figuraccia, dimostrando di essere allo sbando più completo. L’acquisto da parte di  Sky dei diritti tv delle Olimpiadi del 2014 e del 2016 è frutto dell’incapacità gestionale da parte dei vertici Rai di condurre in maniera seria trattative di livello.” Lo dichiara il deputato Luciano Ciocchetti, capogruppo Udc commissione Cultura della Camera. “Andiamo sempre di più verso un sistema televisivo per pochi, d’elite,  che può permettersi di far pagare abbonamenti sempre più costosi. Ricordo, invece, che  il ruolo del servizio pubblico è , tra gli altri, quello di permettere a tutti di vedere eventi importanti come le olimpiadi senza far pagare nulla che non sia il canone annuale.  Purtroppo - conclude Ciocchetti - né  Governo né  Rai sembrano essere preoccuparsene e continuano ad operare scelte sbagliate che penalizzano gli utenti.”

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)