Privacy Policy politicamentecorretto.com - SALVA MANAGER: CASSON, LA NORMA C'E' E SCAJOLA NON DICE IL VERO

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

SALVA MANAGER: CASSON, LA NORMA C'E' E SCAJOLA NON DICE IL VERO

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


E' retroattiva e la ripresentazione dimostra che non era stata una svista

capogruppo Pd commissione giustizia

L'emendamento cosiddetto salvamanager firmato Cicolani-Paravia al decreto-legge 'Alitalia' non era certo causale, ma era invece riconducibile a  una precisa strategia del governo, perseguita sin dalla XIV legislatura, e volta alla sostanziale depenalizzazione dei reati fallimentari (oltre che societari).
Contrariamente a quello che sostiene il ministro Scajola, la norma del disegno di legge governativo recante "Delega al Governo per il riordino della legislazione in materia di gestione delle crisi aziendali" , salvo una differenza non significativa, riproduce il contenuto dell'emendamento Cicolani-Paravia, riducendo fortemente la sfera di applicazione dei reati fallimentari alle ipotesi di amministrazione straordinaria delle imprese in crisi. E ricordo che l'emendamento Cicolani-Paravia aveva ottenuto anche in Aula al Senato il via libera dei rappresentanti di tre Ministeri.
Sostenere poi - come fa il Ministro Scajola- che la norma non è retroattiva non corrisponde al vero. Infatti, le norme che escludono o attenuano la responsabilità penale si applicano sempre anche ai fatti commessi prima della loro entrata in vigore. Si rinnova pertanto la strategia di deregulation del Governo, volta ad eliminare o comunque ridurre le regole, i controlli e le responsabilità dei manager nel settore economico-finanziario, al contrario di quanto accade a livello internazionale e soprattutto negli USA.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)