Privacy Policy politicamentecorretto.com - CULTURA. CASTALDO (M5S): MANIFESTAZIONE ‘ROMA VICTRIX. VIVERE E FAR RIVIVERE LA STORIA’ MERITA PLAUSO PARTICOLARE

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

CULTURA. CASTALDO (M5S): MANIFESTAZIONE ‘ROMA VICTRIX. VIVERE E FAR RIVIVERE LA STORIA’ MERITA PLAUSO PARTICOLARE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 


“La manifestazione culturale ‘ROMA VICTRIX. Vivere e far vivere la storia’ merita la giusta attenzione ed un plauso particolare”.


È quanto si legge in una nota di Fabio Massimo Castaldo, portavoce M5S al Parlamento europeo. "Un evento straordinario - ha proseguito Castaldo - in cui tutto è stato curato nei minimi dettagli. La professionalità e la meticolosità della ricostruzione del vestiario e degli equipaggiamenti, le danze, i testi recitati in latino, nonché la splendida cornice dell’area archeologica della Villa di Massenzio  - ha aggiunto Castaldo - hanno dato ai cittadini e ai turisti la possibilità di immergersi in un museo a cielo aperto e di fare un tuffo nel passato, aprendo una finestra sulla vita quotidiana dell'antica Roma. Un doveroso ringraziamento va all’Assessorato alla Cultura e allo Sport-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, che ha promosso l'evento, così come a tutte le associazioni che hanno partecipato rendendo possibile la seconda edizione della manifestazione. Queste ultime, nonostante le difficoltà incontrate, sono riuscite con impegno e dedizione a raggiungere l'obiettivo che si erano poste: permettere ai cittadini di 'respirare' cultura vivendo e rivivendo la storia. Il MoVimento 5 Stelle continuerà a lavorare per rimuovere quegli ostacoli che spesso scoraggiano o rallentano la realizzazione di tali manifestazioni - ha sottolineato Castaldo - e si impegnerà affinché ai cittadini venga data sempre più la possibilità di poter assaporare eventi storico-didattici come quello che si è appena concluso".


 

 

 



Fabio Massimo Castaldo

 

Member of the European Parliament

 

ASP 07H149 / ' (+32) 228 45478

 

WIC M030107 / ' (+33) 3881 75478

 

 

 

* fabiomassimo.castaldo@ep.europa.eu

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)