Privacy Policy politicamentecorretto.com - LE BACCANTI – Dionysus il dio nato due volte

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

LE BACCANTI – Dionysus il dio nato due volte

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

 

Tanti straordinari eventi vi aspettano al

 

 

 

TEATRO VASCELLO

promozione speciale valida dal 14 al 19 febbraio dal martedì al sabato h 21 domenica h 18: 1 biglietto speciale a 5€ e 1 a 15€ per un minimo di due persone prenotati subito a wlmailhtml:{EF2C43CA-667A-4E94-A1BA-6C0EAE9680CB}mid://00000556/!x-usc:mailto:promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021 per lo spettacolo

LE BACCANTI – Dionysus il dio nato due volte


un progetto diDaniele Salvosulle Baccanti di Euripide
con Manuela KustermannDaniele SalvoPaolo BessegatoPaolo Lorimer
Simone CiampiDiego FacciottiGiulia Galiani 
Annamaria GhirardelliMelania Giglio, Francesca Mària 
Silvia Pietta
Alessandra Salamida, Giulia Diomede
regia Daniele Salvo
produzione La Fabbrica dell'Attore – Teatro Vascello Roma – Tieffe Teatro Milano
Teatro Di Stato  Constanta Romania

A bordo del Teatro Vascello un viaggio mistico e sensoriale vi porterà nel magico mondo del rito più sacro del mondo: la tragedia greca che ancora oggi consuma e nutre con la sua energia vitale i comuni mortali. Il teatro è dono terapeutico di misteri antichi mai sopiti. Venite a scoprire l'Arcano. Foto di Giovanni Bocchieri

Dopo il debutto nazionale lo scorso anno a Roma proprio al Teatro Vascello, lo spettacolo è stato rappresentato in prestigiose piazze italiane, come al teatro antico di Taormina e Morgantina, riscuotendo un successo oltre ogni immaginazione (più di 3000 spettatori), ha inaugurato il nuovo teatro comunale di Sciacca (Teatro Samonà) ha toccato alcune tra le piazze più importanti del continente come Mantova Pistoia e Milano, riscuotendo sempre tanto interesse e successo. Lo spettacolo nella versione rumena è stato rappresentato al teatro di Stato di Constanta riscuotendo anche lì un enorme successo di critica e pubblico, con una tounèe all’interno della Romania


VASCELLO DEI PICCOLI

DEBUTTO ASSOLUTO

sabato 18 febbraio h 17, domenica 19 febbraio h 15

Venerdì 24 febbraio Carnevale h 10.30

CIRCO PINOCCHIO

VASCELLO DEI PICCOLI

testo di Leonardo Angelini

produzione La Fabbrica dell'Attore - Teatro Vascello

interpretato da Valentina Bonci,Isabella Carle, Matteo Di Girolamo, Marco Ferrari, Chiara Mancuso, Valerio Russo, Pierfrancesco Scannavino, Chiara Lucisano
musiche originali Claudio Corona Belgrave
costumi e scene Clelia Catalano e Silvia Colafrancesco

I giovani della compagnia del teatro Vascello attraverso il canto dal vivo e una recitazione fresca e divertente ci porteranno nel magico mondo di Pinocchio. C'era una volta un bambino vero, Pinocchio, che, abbandonati gli abiti di burattino, aprì un circo tutto suo, il Circo Pinocchio.

IL VASCELLO DEI PICCOLI

Biglietteria:
Posto unico 10,00 €
Servizio di prenotazione 1,00 € a biglietto

Abbonamento : 5 spettacoli a scelta 40,00 € prenotati subito a promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021


TEATRO VASCELLO

20 febbraio 2017 h 21.00 prenotati subito a promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021 per lo spettacolo

NON C'E' ACQUA PIU' FRESCA

Volti visioni e parole dal Friuli di Pier Paolo Pasolini

uno spettacolo di Giuseppe Battiston
drammaturgia Renata M. Molinari
su testi e poesie di Pier Paolo Pasolini
musiche originali e dal vivo di Piero Sidoti
disegno luci Andrea Violato
assistente alla regia Chiara Senesi
regia e spazio scenico Alfonso Santagata
produzione CSS Teatro Stabile di Innovazione del FVG

Un viaggio di ritorno alla terra di temporali e primule, anche autobiografico, ideato e interpretato da Giuseppe Battiston, pensato per restituire la bellezza del grande laboratorio di poesia in lingua friulana di Pasolini e il suo spessore emozionale nella nostra memoria collettiva.


TEATRO VASCELLO DEBUTTO ASSOLUTO

promozione speciale valida dal 23 al 26 febbraio dal giovedì al sabato h 21 domenica h 18: 1 biglietto speciale a 5€ e 1 a 15€ per un minimo di due persone prenotati subito a promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021 per lo spettacolo

GIUSEPPE VERDI A NAPOLI

Ultimo testo inedito di Antonio Tarantino

di Antonio Tarantino 
drammaturgia musicale Azio Corghi
con Carlo di Maio, Paolo Giovannucci, Fabrizio Parenti, Giulia Valenti
coreografie di Valentina Carpitella
scene e costumi Roberto Crea
direzione musicale Enrico Arias
sarto Marco Gioacchini PER H2OPERA
progetto visivo locandina Chiara Coccorese
regia Sandra De Falco
produzione La Fabbrica dell'Attore - Teatro Vascello Roma, Altre Conversazioni

"Vediamo di capirci."
Che in fondo non è difficile.
Basta avere la stessa idea,
perseguirla fino a raggiungere "ciò che si era divisato di fare".
La rivoluzione. Sandra De Falco

Giuseppe Verdi è certamente stato in più occasioni a Napoli. Ed è altrettanto certo che abbia fatto visita al suo librettista Salvatore Cammarano. Esiste un carteggio tra i due, tuttavia noi per scrivere questa commedia abbiamo dovuto immaginare un dialogo tra un musicista ricco e famoso e un poeta povero. Da una parte vi è convenienza reciproca e dall'altra c'è la gerarchia. A mediare tra i due personaggi c'è Caterina: donna del popolo priva di timori reverenziali e dai modi spicci, essa riesce a conciliare amicizia convenienza rispetto e gerarchia in un crescendo di parole che esprimono un'umanità che sempre dovrebbe governare le nostre intezioni. Antonio Tarantino.

Inoltre alla fine dello spettacolo giovedì 23 febbraio a partire dalle h 22,30 circa seguirà a ingresso libero, la Presentazione del libro Giuseppe Verdi a Napoli (Cue Press, Imola, 2017) inedito di Antonio Tarantino, a cura di Sandra de Falco e Renzo Francabandera.

Saranno presenti:
l'autore Antonio Tarantino (video conferenza)
l'editore Mattia Visani
Gli attori della compagnia e Sandra De Falco, regista dell'opera e curatrice del volume 

IL TEATRO VASCELLO HA FATTO CENTRO

VISIONA LA FITTA STAGIONE TEATRALE 2016-2017

VI ASPETTIAMO al Teatro Vascello di Roma

promozione@teatrovascello.it 065898031 - 065881021

VASCELLO PROSA DANZA E MUSICA
Orari: tutti i giorni ore 21.00 domenica ore 18.00

Abbonamenti

3 spettacoli a scelta 30 euro su prosa, musica e danza
10 spettacoli a scelta 100,00 euro tra prosa, danza, musica
5 spettacoli a scelta 60,00 euro
tra prosa, danza, musica
Biglietteria:

Intero Prosa 20,00 €
Ridotto Prosa over 65 15,00 €
Ridotto Prosa studenti 12,00 €
Intero Danza e Musica € 15,00
Ridotto over 65 e studenti € 12,00
Servizio di prenotazione 1,00 € a biglietto

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

www.teatrovascello.it

Come raggiungerci: Il Teatro Vascello si trova in Via Giacinto Carini 78

a Monteverde Vecchio a Roma sopra a Trastevere, vicino al Gianicolo.

Con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma tel 06 5800108; Via Francesco Saverio Sprovieri, 10, Roma tel 06 58122552; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma tel 06 5803217, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma tel 06 5815157

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)