Privacy Policy politicamentecorretto.com - Assegnati i titoli italiani Under 23, Ragazzi ed Esordienti

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Assegnati i titoli italiani Under 23, Ragazzi ed Esordienti

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 


VARESE, 18 giugno 2017 - È stato il bronzo olimpico in due senza a Rio 2016 e campione europeo in carica nel quattro senza, Giovanni Abagnale, il protagonista dei tricolori di Varese. Abagnale, con i colori della Marina Militare, ha vinto due titoli under 23: nel quattro con e nel quattro senza (i marinai complessivamente hanno conquistato tre titoli aggiudicandosi il tricolore anche nel doppio Pesi Leggeri under 23). Tra le società, sugli scudi il CC Aniene che sigla un pokerissimo vincendo il titolo italiano nel due senza maschile e femminile, nel quattro di coppia femminile e nell’otto maschile e femminile. Doppiette tricolori pure per Fiamme Gialle (doppio maschile e doppio Pesi Leggeri femminile) e, tra i Pesi Leggeri, per il RYC Savoia (due senza e quattro senza). I restanti 10 titoli Under 23 in palio sono andati ad altrettante società: tra i maschi si laureano campioni d’Italia Ilva Bagnoli (singolo), Esperia Torino (singolo Pesi Leggeri), Tevere Remo (due con), SC Cerea (quattro di coppia) e Elpis Genova (quattro di coppia pielle).


Nelle donne vittorie per Pro Monopoli (singolo), Gavirate (singolo Pesi Leggeri), SC Lario (quattro senza), Garda Salò (doppio) e Rowing Club Genovese (quattro di coppia pielle). In palio a Varese anche i titoli italiani della categoria Ragazzi, con doppiette tricolori per SC Tritium, SC Varese e Moltrasio. Un titolo italiano ciascuno invece per CUS Torino, CC Napoli, SC Lario, LNI Barletta, CCR Lauria, Tevere Remo e SC Firenze. I quattro Tricolori Esordienti sono finiti, invece, nelle bacheche di Nettuno Trieste, SS Murcarolo, Velocior 1883 e SC Padova. Per il canottaggio nazionale il prossimo appuntamento sarà per sabato 24 giugno a Piediluco, per le Selezioni delle squadre nazionali per le varie competizioni internazionali in calendario, e con i Tricolori master in programma a Sabaudia sempre nella prossima fine settimana.

Nelle foto (C.Cecchin): il podio del quattro senza U23 maschile; Pappalardo e Serafini, vincitrici del titolo in due senza U23.

Risultati FINALI
Concluse le finali Under 23: pokerissimo CC Aniene, tris tricolore per la Marina Militare
Grande prova degli atleti lombardi al Campionato Italiano Ragazzi con doppietta di Tritium, SC Varese e Moltrasio
Finali Categoria Esordienti: doppietta ligure con Velocior 1883 e SS Murcarolo e oro a SC Padova e Nettuno TS
Galleria foto PREMIAZIONI (ph C.Cecchin)
Speciale Campionati Italiani Under23, Ragazzi e Esordienti - Varese
 
 
Federazione Italiana Canottaggio
Capo Ufficio Area Comunicazione: Claudio Tranquilli - Tel. +39.3666879879
Web site www.canottaggio.org - e-mail: ufficiostampa@canottaggio.org
Facebook - Twitter - Instagram
Viale Tiziano, 74 - 00196 ROMA
 
 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)