Privacy Policy politicamentecorretto.com - Nizza. "La fête de la musique" celebrata al Consolato Generale d'Italia con il pianista Giovanni Gorelli. Fra il pubblico la poetessa Maria Salamone

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Nizza. "La fête de la musique" celebrata al Consolato Generale d'Italia con il pianista Giovanni Gorelli. Fra il pubblico la poetessa Maria Salamone

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 



 (N.B.) Il popolo di Francia e di Navarre ha celebrato il 21 giugno la celeberrima  "Fête de la musique ».

In segno d'amicizia e di solidarietà verso il popolo francese, e particolarmente la città di Nizza con cui gli italiani intrattengono dei rapporti privilegiati, l'Associazione ASPEICA, presieduta da Laura  Albanese, ha organizzato presso il Consolato Generale d’Italia a Nizza, un concerto di musica classica del pianista Giovanni Gorelli, che ha emozionato il pubblico eseguendo brani di Chopin e Beethoven.

Il Console Generale d'Italia, Raffaele De Benedictis, assente per ferie, è stato rappresentato dalla  vice-Console Pina Barbaro, che ne ha portato i saluti.

Nato a Firenze e residente a Parigi, Giovanni Gorelli insegna pianoforte e chitarra. Ė un pianista eclettico, formatosi in Italia e in Francia presso ottime scuole, quali l’Accademia Musicale di Firenze, (dove ha conseguito un Diploma di perfezionamento con il Maestro Piernarcisio Masi) e l’école normal Alfred Cortot de Paris. In marzo 2017, ha eseguito una session work con un violoncellista del Metropolitan Opera di New York.

“Viva la musica che, secondo Platone, dà un’anima ai cuori, le ali ai pensieri”.

Nella foto Giovanni Gorelli, Maria Salamone, e la compagna del pianista. 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie