Privacy Policy politicamentecorretto.com - Garavini (PD): “La presenza sul territorio del PD patrimonio da tutelare, che non ha nessun altro partito italiano”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Garavini (PD): “La presenza sul territorio del PD patrimonio da tutelare, che non ha nessun altro partito italiano”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

La Deputata PD alla Festa dell’Unità del PD Belgio, a Chapelle

 

“In un periodo turbolento come quello di oggi, nel quale i partiti in Europa sono in crisi, crescono i populismi e l’antipolitica, noi del PD possiamo contare su una presenza capillare sul territorio, persino all’estero. Questa è la vera forza del nostro partito, un patrimonio che ci dobbiamo tenere stretto, valorizzandolo e investendoci. Per farlo, è necessario un grande sforzo della base e all’interno del Partito per superare le correnti, per essere più coesivi e aperti al dialogo. A questo serve la grande campagna d’ascolto di cui la recente conferenza programmatica e il viaggio in treno per l’Italia del Segretario Renzi sono stati espressione”.

 

Lo dichiara Laura Garavini, della Presidenza del Gruppo PD alla Camera, partecipando in veste di relatrice alla Festa dell’Unità del PD Belgio, a Chapelle. La Deputata PD aggiunge: "i più sentiti complimenti per l’organizzazione della Festa al Segretario del Circolo Chapelle, Alfredo Persichetti, a Mario Castelli a Lanfranco Fanti, e a Giuseppe Brescia e Sergio Angelini".

Invia commento comment Commenti (0 inviato)