Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

RIFIUTI: PRESENTATO L'ENNESIMO PIANO "DEI SOGNI"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

"Ancora una volta si  è presentato un piano "dei sogni", poco concreto e molto ideologico, privo  di qualsiasi disegno strategico per la città". - lo dichiara il Segretario regionale dell'Udc Luciano Ciocchetti -  "Quando funzioneranno a regime i quattro impianti di trattamento CDR che l'Ama possiede e che oggi funzionano poco e male? Quando e come sarà individuata l'area per una nuova discarica?  Come farà Ama ad affrontare un investimento notevole per realizzare un termovalorizzatore a Roma? - queste le domande che Ciocchetti rivolge al Sindacodi Roma -  Pensavamo che il Governo attuale di Roma fosse post/ideologico, e che non seguisse le logiche che hanno rappresentato il Governo della sinistra in questi ultimi 15 anni.  Sbagliato indicare la strada che definisce il pubblico è buono, e il privato è cattivo. Noi riteniamo - aggiunge Ciocchetti - che la questione rifiuti e pulizia delle strade e dei marciapiedi, debba essere gestita senza ideologismi. Non bisogna difendere eventuali interessi di parte, ma bisogna definire un programma serio che mette insieme pubblico e privato. Costruire una filiera virtuosa che  metta a punto il futuro del sistema dei rifiuti a Roma - conclude Ciocchetti - rimane una guerra inutile e sbagliata, che non porterà niente di buono."

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)