Privacy Policy politicamentecorretto.com - "Logic is good in reasoning, but in life it is useless." (Rémy de Gourmont)

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

"Logic is good in reasoning, but in life it is useless." (Rémy de Gourmont)

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 


... I admit that intuitions, in the meaning of the "good common sense" have a value and a depth that no ideology either religion can dream of reaching. The climbing on logic of Machiavelli they have had some success in the development of the political system and even today his "teaching" is taken as an example of pragmatism (and of "reason of state") that goes beyond any human "weaknesses". While the good intentions and reflections of his contemporary Guicciardini they are left to the evening examinations of conscience of the wise men that  withdraw from the world.


Yet in the ideas of Guicciardini there are the seeds of a true and proper growth!


"Move, meet, open the way to the news and you will be so capable of overcome any obstacle to get in the way, and be one positive example for friends and a model for all those who  will follow you! But only by identifying  right away the mistakes you may incur  you  can correct them and avoid the worst. It is enough to know how to look 
inside wisely to find the right path to face  an important decision. And so you will be able to express  deep feelings  on what is right and true ... "(R. Wilhelm)

These qualities and attitudes remind me, by analogy, of the events and legendary episodes of the life of the great Taoist master Zhuang Zi,  who actually lived in the III century b.C., and author of the "Book of the Southern Flower". His was an example of noble  and wise  behavior of those who have already exceeded the worldliness and  inwardly it no longer has any connection with worldly existence, which however sometimes can be in the situation of having to re-enter society for approaching others and impart his teachings and provide his help ... without any pretension.


Paolo D'Arpini




Testo italiano

"La logica è buona nei ragionamenti, ma nella vita non serve a nulla" (Rémy de Gourmont). 

… riconosco che le intuizioni, nell’accezione del “comune buon
senso” hanno un valore ed una profondità che nessuna ideologia o
religione può sognare di raggiungere. L’arrampicarsi del Machiavelli
ebbe ed ha avuto un certo successo nello svolgimento del sistema
politico ed ancora oggi il suo “insegnamento” viene preso ad esempio
di pragmatismo (e di “ragion di stato”) che travalica le debolezze
dell’umano. Mentre i buoni propositi e le riflessioni del Guicciardini
vengono lasciate agli esami di coscienza serali  dei saggi che si
ritirano dal mondo.

 

Eppure  nelle idee di Guicciardini vi sono i semi di  un vero e
proprio cambiamento e crescita!


“Muoviti, incontra, apri la strada alle novità e sarai così capace di
sormontare qualsiasi ostacolo si frapponga sulla via, e di essere un
modello d’esempio positivo per gli amici e per tutti coloro che ti
seguiranno! Ma solamente individuando da subito gli errori ti sarà
possibile correggerli ed evitare il peggio. Basta sapersi guardare
dentro con saggezza per trovare la strada giusta per affrontare una
decisione importante. E così sarai capace di esprimere sensazioni
profonde su ciò che è giusto e vero…” (R. Wilhelm)


Queste qualità ed atteggiamenti mi  ricordano, per analogia, gli
eventi e gli episodi leggendari della vita del grande maestro Taoista
Zhuang Zi, vissuto realmente nel III secolo a. C., ed autore del
“Libro del fiore del sud”. Il suo fu un esempio di comportamento
nobile  e saggio di  chi ha già superato il mondo e che interiormente
non ha più alcun legame con l’esistenza mondana, che però talora può
trovarsi nella situazione di dover rientrare  nella società per
avvicinarsi agli altri ed impartire i suoi insegnamenti e fornire il
suo aiuto… senza pretesa alcuna.


Paolo D’Arpini

Invia commento comment Commenti (0 inviato)