Privacy Policy politicamentecorretto.com - Ancora sul Consolato di Colonia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Ancora sul Consolato di Colonia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Dappertutto si vedono entrate di uffici di negozi e persino dei cimiteri appositamente sistemate in modo tale

che un disabile con una sedia a rotelle non abbia difficolta´ad entrare .

Ma al Consolato di Colonia , sembra che la cosa non gli interessa affatto.

Infatti se per caso si recherebbe al Consolato un disabile in sedia a rotelle.

Due sono le cose : la prima essere aiutato a salire le scale dalla gente che si troverebbero al Consolato.

La seconda : forse sarebbe segnalato dagli organi consolari alla Caritas, che provvederebbero a

portarlo su per i gradini.

Ma in tutti e due i casi, é sempre una vergogna.

La lamentela era giunta al signor Console per iscritto da un assistente sociale italiano.

Molto attivo per gli italiani di Colonia e dintorni.

A sua volta, l´operatore sociale veniva informato per iscritto dal Console che non c´erano fondi per ristrutturare

l´entrata.Ma per altre cose i soldi li trovano aggiungo io.

Da Colonia

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)