Privacy Policy politicamentecorretto.com - Napoli, 13 marzo 2018: 15 anni fa moriva Roberto Murolo Intitolategli le scale di via Cimarosa

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Napoli, 13 marzo 2018: 15 anni fa moriva Roberto Murolo Intitolategli le scale di via Cimarosa

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

                Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, in occasione dell’anniversario della morte di Roberto Murolo, il grande cantore della Napoli classica e nobile, rilancia la proposta all’amministrazione comunale partenopea di dedicare alla memoria di uno degli artisti napoletani più amati e più conosciuti al mondo, scomparso quattordici anni or sono, le scale di via Cimarosa, poste proprio dinanzi al palazzo dove si trova la casa nella quale Roberto Murolo visse e morì.

 

         “A quindici anni dalla dipartita del maestro, avvenuta a 91 anni il 13 marzo 2003,  – scrive Capodanno -, ritengo doveroso lanciare un nuovo appello all'amministrazione comunale affinché, oltre a una traversa di via Nino Bixio, nel quartiere Fuorigrotta,  di recente a lui intitolata, gli vengano dedicate quelle scale del quartiere collinare partenopeo, nei pressi delle quali il  “padre nobile della grande canzone”, come si legge su una lapide apposta in sua memoria sulla facciata del fabbricato, trascorse la sua vita, in un casa posta in via Cimarosa 25, dove prima di lui aveva vissuto il padre Ernesto, grande poeta dell’epoca d’oro della canzone napoletana, come ricorda un’altra lapide posta nei pressi della prima “.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)