Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Ultimo tango a Milano” è il nuovo romanzo noir dello scrittore Ippolito Edmondo Ferrario (Fratelli Frilli Editori)

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Ultimo tango a Milano” è il nuovo romanzo noir dello scrittore Ippolito Edmondo Ferrario (Fratelli Frilli Editori)

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

Rossella Bellinvia

 

 

 

 

 

 

 

La casa editrice Fratelli Frilli Editori di Genova ha stampato nella collana I Tascabili Noir “Ultimo tango a Milano”, nuovo romanzo (pagine 208) dello scrittore milanese Ippolito Edmondo Ferrario, creatore in questo romanzo di Gunther Sander, un personaggio nuovo e originale. Davvero un abile scrittore Ferrario, nonché ottimo conoscitore della Milano anni '80 e della storia dei mercenari in Congo negli anni '60. Il risultato è un avvincente romanzo con protagonisti un tedesco e un francese che si muovono in un'indagine meneghina dai molteplici aspetti alternando momenti di toccante introspezione ad altri decisamente più ironici e leggeri. Milano, 1984. Gunther Sander, ex mercenario che ha combattuto negli anni Sessanta in Congo con altri volontari europei, da alcuni anni gestisce uno dei più frequentati night club della città, il Bodega di via Amedei. La morte di suo figlio, il piccolo Florian, avvenuta anni prima in Francia, ha cambiato per sempre la sua vita. Malinconico e introverso, Gunther sopravvive giorno dopo giorno, sforzandosi di adeguarsi al presente e ad una parvenza di normalità. Tutto sembra non avere più un senso per lui, mentre i giorni scivolano lenti e uguali, dividendosi tra la vita notturna al locale e cercando conforto in una relazione con una donna sposata. L’improvviso ritorno di un suo ex commilitone, Albert, ed una tragica storia di droga con protagonisti due ragazzi poco più che ventenni, costringeranno Gunther ad abbandonare la routine per intraprendere una serrata indagine nel mondo della Milano da bere. Teniamo a segnalare che l'autore, Ippolito Edmondo Ferrario, donerà l'intero ammontare dei propri diritti d'autore derivanti dalla vendita di questo libro alla Fondazione de Marchi di Milano che da sempre è schierata in prima linea nell'assistenza ai bambini e alle loro famiglie. Ricordiamo che Ippolito Edmondo Ferrario, milanese, classe 1976, è autore di numerosi saggi e romanzi editi da Ugo Mursia Editore, Fratelli Frilli Editori, Alberto Castelvecchi Editore, Newton Compton Editori. Tra le sue pubblicazioni più recenti: “Milano Esoterica” (con Gianluca Padovan, Newton Compton Editori, 2015), “Milano Sotterranea” (con Gianluca Padovan, Newton Compton Editori, 2013). Sui conflitti del dopoguerra ha pubblicato: “Mercenari. Gli italiani in Congo 1960” (Ugo Mursia Editore, 2009), “Legionario in Algeria 1957-1962” (di Sebastiano Veneziano, a cura di I.E Ferrario, Ugo Mursia Editore, 2010), “Un parà in Congo e Yemen 1965-1969” (con Robert Muller, Ugo Mursia Editore, 2016), “Mercenario. Dal Congo alle Seychelles. La vera storia di “Chifambausiku Tullio Moneta” (con G. Rapanelli, Lo Scarabeo Editore, 2013).  Il suo sito personale è www.ippolitoedmondoferrario.it. Per contatti inviare e-mail a: maestrale1976@hotmail.com. Per altre notizie o richiesta del libro rivolgersi a Fratelli Frilli Editori S.r.l. – Via Priaruggia, 33/r – 16148 Genova; tel. 0103071280; 3663131664; e-mail: contact@frillieditori.com. info@frillieditori.com; comunicazione@frillieditori.comNel collage la copertina del libro “Ultimo Tango a Milano” e l’autore” Ippolito Edmondo Ferrario.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)