CONFINDUSTRIA
Puglia

COMUNICATO STAMPA

Insediamento della Commissione “Servizi sanitari e socio-assistenziali” di Confindustria Puglia

Bari, 12 ottobre 2007 – È stata costituita, in seno a Confindustria Puglia, la Commissione consultiva del settore “Servizi sanitari e socio-assistenziali” composta dai rappresentanti delle territoriali e dei Comitati Giovani Imprenditori e Piccola Industria regionali.

La Commissione riunisce le residenze extraospedaliere (Case di riposo), le Case di cura, le Strutture ambulatoriali e le aziende di servizi sanitari, aderenti al sistema confindustriale pugliese.
Si tratta prevalentemente di aziende accomunate, al di là della specifica branca di attività, dall'essere “imprese sanitarie” e “socio-sanitarie” preaccreditate, cioè operanti in regime di autorizzazione e accreditamento con il Sistema Sanitario Regionale ed impegnate, in collaborazione con le strutture pubbliche e del terzo settore, nel fornire assistenza sanitaria e socio-sanitaria al cittadino utente, in ossequio ai principi di qualità, efficacia, efficienza e trasparenza del servizio offerto e nel rispetto della sua compartecipazione di spesa.

«L'obiettivo della Commissione Servizi sanitari e socio-assistenziali di Confindustria Puglia – dichiara il neopresidente Paolo Telesforo – è quello di svolgere non solo un'indispensabile attività di studio e di ricerca, ma soprattutto quello di rappresentare e tutelare le numerose aziende sanitarie private del territorio, nei rapporti con le Istituzioni, le Amministrazioni e le Organizzazioni politiche, economiche, sindacali e sociali, al fine di realizzare le condizioni che garantiscano l’opportuno svolgimento dell’attività imprenditoriale in ambito sanitario e socio-sanitario. In particolare – conclude Telesforo – tale attività si concentrerà soprattutto nella concreta declinazione dei principi di sussidiarietà e solidarietà, che passa attraverso un maggior coinvolgimento delle imprese sanitarie e socio-sanitarie private, nell’ottica di una concreta collaborazione competitiva tra pubblico e privato e nella promozione della certificazione di qualità delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, quale elemento di trasparenza e strategico per l’eccellenza del servizio offerto al cittadino».

Il presidente Paolo Telesforo, amministratore delle Case di Cura Riunite “Villa Serena” di Foggia, sarà affiancato dal vicepresidente Massimo Mello e dai componenti: Silvio De Pascale, Aldo Carabellese, Tommaso Ardillo, Giulio Ferreri Caputi, Elisabetta Salvati, Pierpaolo Iaia, Angela Sansonetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui