FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail: comunicazione&marketing@canottaggio.org

COMUNICATO STAMPA

SATURNIA TRIESTE, CIVITAVECCHIA, GENOVESI ELPIS E S.STEFANO AL MARE CAMPIONI TRICOLORI DI COASTAL ROWING A SANREMO

SANREMO, 14 ottobre 2007 – Canottieri Saturnia Trieste (quattro con) e Azzurra Civitavecchia (doppio) fra gli uomini; Genovesi Elpis (quattro con) e Santo Stefano al Mare (doppio) fra le donne si sono aggiudicati il titolo tricolore ai campionati italiani di Coastal rowing che si sono disputati oggi a Sanremo – organizzati oggi dalla locale Società Canottieri presieduta da Walter Vacchino – con una buona cornice di pubblico. Il Saturnia, tra l’altro, ha bissato il successo che aveva già firmato anche un anno fa – sempre a Sanremo – nella prima edizione degli Italiani; al secondo posto la Sportiva Murcarolo, al terzo la Genovesi Elpis. Nel doppio la vittoria è andata alla coppia più esperta: i civitavecchiesi Mauro e Massimo Guglielmi, quest’ultimo pluricampione iridato nel quattro di coppia pesi leggeri negli anni ’90.
Fra le donne, vittoria della Genovesi Elpis nel quattro con, davanti ad un equipaggio monegasco ed a quello della Canottieri Firenze recente vincitore del titolo senior in quattro senza; e dell’armo del Santo Stefano al Mare nel doppio di Alice Lombardi e Silvia Franchino.
A margine delle regate di campionato si è svolta anche una gara Master, vinta nelle rispettive categorie e specialità: dal misto Gavirate-De Bastiani (quattro con Open), da Canottieri Sanremo (Under 43), dal misto Canottieri Firenze-Saturnia (Over 55); per quanto riguarda i doppi, in evidenza Bellagina, Lario e Posillipo.
Le gare si sono articolate in un percorso a forma triangolare della lunghezza complessiva di 6 chilometri: un solo giro per le categorie Master (20 equipaggi: 16 quattro con e 4 doppi), due giri per i seniores (16 equipaggi: 11 quattro con, 5 doppi).

Altre notizie sulla manifestazione e i risultati completi sono consultabili sul sito federale www.canottaggio.org dal quale sono altresì scaricabili gratuitamente le foto citando la fonte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui