Cari fratelli e care sorelle,
sottopongo alla vostra attenzione un appello – che spero vogliate sottoscrivere -, concordato anche col padre Notari del centro Arrupe, per dare sostegno alla lotta delle 18 famiglie sfrattate dai loro alloggi e oggi senza un tetto. sarebbe bello che lo firmassimo come semplici cristiani, indipendentemente dalla chiesa a cui facciamo riferimento e dal ruolo o ministero che in essa ricopriamo.
grazie.
davide romano

I cristiani e le cristiane della città di Palermo rivolgono un pressante invito ai cristiani e alle cristiane, agli uomini e alle donne di buona volontà della città a solidarizzare coi propri concittadini, che versano in così gravi condizioni, fornendo cibo, coperte e altri generi di prima necessità, e ad aprire le porte delle proprie strutture per accogliere i nuclei familiari oggi letteralmente per strada.
Inoltre, invitano a mobilitarsi per lanciare un forte appello al Prefetto di Palermo e alle altre autorità cittadine perché venga al più presto trovata una soluzione adeguata ad un problema così grave e che non può lasciare nessuno indifferente, soluzione che non può prescindere dall'affrontare problemi strutturali.
Non è lo stesso Signore che chiede attraverso il profeta Isaia ad ogni credente: “che tu divida il tuo pane con chi ha fame, che tu conduca a casa tua gli infelici privi di riparo, che quando vedi uno nudo tu lo copra e che tu non ti nasconda a colui che è carne della tua carne?” (58, 7).
Palermo, 24 ottobre 2007

_________________________________
Davide Romano – giornalista free-lance
cell. +39 3284728708
e-mail: davide.romano71@tiscali.it
davideromano@email.it
pagina web personale:
http://digilander.libero.it/davide.romano

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui