MONTINO, NEI TG INFORMAZIONE DISTORTA SU VOTO AL SENATO

Le modalità con le quali i telegiornali, in particolare della Rai, hanno riportato il dibattito al Senato sul collegato alla Finanziaria è distorto e distorsivo. Il fatto che degli emendamenti possano essere approvati è assolutamente normale e fa parte della normale dialettica parlamentare. Questo è sempre successo, anche in altri momenti con ben altri numeri a disposizione della maggioranza di turno, ma non fu dato mai dato un risalto simile. L'approvazione di qualche emendamento non significa la crisi una maggioranza che come si può vedere sono invece vari giorni che sta sostenendo e votando compatta centinaia di emendamenti sulle questioni più importanti. Se questo, a parte le questioni politiche di fondo, dovesse essere un fatto straordinario saremmo di fronte ad un'interpretazione assolutamente sbagliata del funzionamento delle stesse Camere. Se l'informazione, al contrario, non tiene conto di questo modo di essere del Parlamento e anzi, tende a sottolinearne l'eccezionalità, fa un pessimo lavoro propinando notizie distorte e sbagliate.

sen. Esterino Montino, Roma
commissione di Vigilanza Rai

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui