Sembrava che la questione fosse definitivamente chiusa e invece
l’ancora sindaco di Rastatt, Klaus Eckert Walker, prepotentemente
l’ha riportata all’ordine del giorno.
La settimana prossima infatti il consiglio comunale di Rastatt tornerà
ad occuparsi del divieto di tenere i corsi di lingua e cultura materna
nelle scuole cittadine. Il borgomastro uscente, che ha perso le recenti
elezioni, ha annunciato di voler proporre ad una delle ultime sedute del
consiglio comunale del suo mandato, una modifica ai regolamenti
scolastici. L'obbiettivo: impedire anche dopo l'abbandono alla carica lo
svolgersi di corsi di lingua e cultura nelle aule delle scuole di
Rastatt. Della vicenda si è occupata Radio Colonia, il programma
italiano dell'ente pubblico WDR.

Il servizio è riascoltabile sul sito internet:
http://www.funkhauseuropa.de/sendungen/radio_colonia/index.phtml

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui