Essere capace di innovare, per un'amministrazione o un'istituzione vuol dire essere capace di modificare le proprie prassi e i propri processi interni, sostituendoli con procedure più semplici, più veloci, più funzionali ed efficienti. In questo senso l'Arma dei Carabinieri è un'istituzione che realizza innovazione in tutti i propri settori, da quello relativo alla propria mission istituzionale a quello dell'organizzazione interna, fino alla comunicazione. A testimonianza di ciò, oltre ai successi “sul campo” vi sono i numerosi premi e riconoscimenti di cui il sito www.carabinieri.it fa incetta. Vincitore già nel 2006 che agli Italian eContent Award, la manifestazione organizzata dalla “Fondazione Politecnico di Milano” e da “Medici Framework” con lo scopo di selezionare contenuti digitali di alta qualità e promuovere la creatività e l'innovazione nel settore dei nuovi media in Italia, la Stazione CC web si è aggiudicata “ex aequo” anche l'edizione 2007 grazie a ad una evoluzione costante dei propri servizi.
Nel corso del 2007, ad esempio, sono state implementate nuove applicazioni, prima fra tutti il “Portale Multimediale”, che permette ai cittadini di fruire di contenuti audio e video non solo nella classica modalità on demand, ovverosia a richiesta dell'utente, ma anche tramite Web TV e Web Radio, proprio come un tradizionale canale radiotelevisivo, secondo un palinsesto predefinito.
È stato inoltre realizzato il Portale “Mobile”, un sito web ottimizzato per la navigazione con telefoni cellulari di ultima generazione e dispositivi palmari che hanno la possibilità di collegarsi ad Internet. Il progetto, sfruttando le nuove tecnologie “mobile”, rende disponibili al cittadino, in tempo reale, tutti i contenuti informativi già pubblicati sul sito. Infine ultimo in ordine di tempo, al seconda versione de l''Operatore Virtuale che offre la vocalizzazione delle risposte ed una più ampia base di conoscenza. Il sistema, infatti, ora è in grado di fornire informazioni su documenti, veicoli, armi, furti e smarrimenti. Inoltre, nei casi previsti, invita automaticamente l'utente a sporgere denuncia utilizzando il servizio “Denuncia Vi@Web“, integrato per tale scopo.(ForumPlanet)

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui