“Ridicolo. Per Alitalia il problema è avere una proprietà stabile e solida, il piano industriale che risani la compagnia è secondario. L'esatto opposto di quanto ha detto il presidente del consiglio Prodi i cui tentativi di privatizzare Alitalia falliscono da oltre un anno. Prima la beffa al mercato della gara a cui nessuno poteva de facto partecipare adesso parla di piano di risanamento certificando la mancanza di compratori considerando che nessuno sarebbe disposto ad accollarsi una compagnia sommersa dai debiti con i libri pronti per essere portati in tribunale e in mano ai sindacatio. Gli interessati aspettano solo il fallimento per spartirsi gli slot e le rotte. Il governo prodi ha fallito anche su Alitalia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui