In vista delle elezioni politiche del 13-14 aprile 2008 (gli italiani residenti in Europa dovrebbero ricevere la scheda voto verso il 27 marzo)Arnold Cassola -la Sinistra l’Arcobaleno, Europa- ha visitato varie città belghe tra cui Mons, Charleroi e La Louvière.

Il deputato, già eletto nel 2006 nella lista dell’Unione, ha spiegato i punti principali del suo programma tra cui la necessità di difendere i diritti degli Italiani all’estero nonché le azioni già svolte durante l’ultima legislatura.

Il Partito verde belga “Ecolo” ha espresso il proprio appoggio a favore di Arnold Cassola capolista nella lista “la Sinistra l’Arcobaleno”.

Cassola ha precisato i punti che differenziano il suo partito dal PD, sottolineando, per esempio, la contrarietà del ritorno al nucleare da parte della Sinistra l’Arcobaleno; misura invece auspicata dal PD. Arnold Cassola, ha vissuto molti anni a Bruxelles, dove era stato eletto come Segretario Generale del Partito Verde Europeo.

Arnold Cassola sarà nuovamente a Bruxelles il 27 marzo per partecipare ad un dibattito che si terrà presso il Parlamento Europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui