25 Ottobre: Franco Narducci (PD): E’ in gioco il modello di società da costruire, perciò manifesteremo in Italia e all’estero per salvare la patria.

L’on. Franco Narducci, Vicepresidente della Commissione esteri, nella sua newsletter periodica che invia agli elettori ha espresso la sua profonda preoccupazione per la situazione politica e sociale nella quale ci stiamo venendo a trovare ed ha affermato che “con i provvedimenti del Governo, siano essi di carattere finanziario che sociale, l’Italia rischia di fare un salto all’indietro pauroso, in assenza di basi per affrontare il futuro!
Un futuro che vede, per le sollecitazioni imposte dal processo di globalizzazione economica e sociale, l’affermarsi di una società interculturale che ha bisogno di essere ricondotta ad una unità di valori fondamentali con il metodo del dialogo e non della separazione. La maggioranza di governo che fa di fronte a queste sfide? Propone le classi separate per i figli degli immigrati. E’ in gioco il modello di società da costruire in un momento critico nella storia sociale del nostro Paese!”
“Per queste ragioni – ha sottolineato Narducci – sabato prossimo manifesteremo a Roma per salvare l’Italia! E manifesteremo anche in molte città all’estero per dire no ad una politica che penalizza pesantemente le comunità italiane emigrate”.
“La condizione alla quale ci sta trascinando il Governo Berlusconi è da vera emergenza e perciò è necessario che ognuno si attivi per spirito di amor patrio, per l’Italia alla quale siamo profondamente legati!” E’ questo l’appello di Franco Narducci per il 25 ottobre per “salvare l’Italia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui